Ferpi > News > Executive Master in Social Media Marketing

Executive Master in Social Media Marketing

05/02/2009

In occasione dell'inaugurazione della prima edizione del Master, alcuni esperti del web hanno spiegato come le sfide della comunicazione digitale e del web 2.0 possano diventare un’opportunità di successo per le aziende e per i professionisti della comunicazione e del marketing.

Lo scenario culturale globale è stato profondamente trasformato dalla comunicazione digitale e in particolar modo dal fenomeno del Social Network.
A testimonianza di questo straordinario cambiamento c’è il successo dirompente della campagna elettorale di Barack Obama e il numero esponenziale degli utenti registrati ai social Network: tra settembre e dicembre 2008 le utenze di Facebook sono infatti passate da 2 a 8 milioni, il maggior tasso di crescita per un unico servizio mai registrato sino ad oggi, non solo in Italia.


Questo è quanto ha dichiarato Luca Colombo (Consumer & Online Marketing Officer di Microsoft Italia) nel corso dell’evento inaugurale. Tale andamento è ulteriormente supportato dai risultati di una ricerca presentata dallo stesso Colombo dalla quale emerge che ben il 53% della popolazione attiva su Internet è registrata ad almeno un sito di Social Network.


In quest’ottica Mario Lupi, Presidente di Ad Maiora ha spiegato che saper applicare efficacemente gli strumenti della comunicazione e del marketing nel Web 2.0 significa soprattutto riuscire a intercettare ciò che spontaneamente avviene all’interno della rete per entrare così in relazione e coinvolgere i propri clienti (reali e potenziali) e la loro creatività, a tutti i livelli della filiera produttiva: dalla creazione partecipata dei prodotti ai processi di comunicazione e d’innovazione dell’azienda.


Microsoft e Ad Maiora sono soltanto alcuni dei numerosi sponsor dell’Executive Master tra cui ricordiamo anche: Ad pepper media , Adacto, Bigmouthmedia Srl, BlogMeter, Dada, Google, IBM Italia, Intarget.net, Mail Up, Net Booster, Nielsen Online, NinjaMarketing, Sems e Zanox che forniranno come, ha ben evidenziato il prof. Guido Di Fraia, direttore scientifico del Master, la totalità dei contenuti didattici secondo un percorso formativo, organizzato con le stesse logiche del network, pensato per “connettere” i partecipanti con le principali aziende del settore.


Il modello didattico del Master sarà infatti prevalentemente basato sulle logiche del learning by doing e incentrato su case study, esercitazioni guidate, simulazioni ed edu-games per una durata complessiva di 300 ore articolate in quattro moduli costitutivi supportati da eventuali tre moduli integrativi opzionali che il partecipante potrà scegliere per perfezionare ulteriormente la propria formazione.


Emanuele Invernizzi (Responsabile Consulta Education di Ferpi) ha infine esortato le aziende ad esplorare con maggiore convinzione le opportunità comunicative e di relazione offerte dal web 2.0, proprio per far fronte all’attuale contingenza congiunturale – anche in considerazione dei costi generalmente più contenuti rispetto ad altre forme di investimento – e ha espresso il proprio apprezzamento per la prima edizione dell’ Executive Master in Social Media Marketing e Web Communciation.
Sono ancora aperte le iscrizioni.



Per maggiori informazioni: www.mastersocialmediamarketing.it

COMMENTI

Eventi