Ferpi > News > Ferpi 2.0: si consolida la presenza nel Social Web

Ferpi 2.0: si consolida la presenza nel Social Web

13/12/2010

Sempre attenta alle esigenze dei professionisti delle Relazioni Pubbliche, Ferpi è presente nel Social Web con un profilo più strutturato e attivo sulle principali piattaforme, in particolare su Facebook e Twitter. Per promuoverne la presenza parte una campagna in Rete.

di Luana Andreoni
Il dibattito sulle Relazioni Pubbliche e sul futuro della professione è sempre più spostato sul Web e in particolare sulle principali piattaforme di social network come Facebook e Twitter. Da questa constatazione nasce il progetto Ferpi 2.0, che prevede una presenza strutturata e attiva dell’associazione nel Web Sociale.
Nei mesi scorsi un gruppo di lavoro dedicato, costituito su indicazione del Consiglio Direttivo Nazionale dell’Associazione e composto da giovani, ha operato sinergicamente, costruendo un profilo riconoscibile e autorevole, che si è pian piano sostituito alle presenze frammentarie e non coordinate di Ferpi in Rete.
Oggi le piattaforme della Social Media Map si presentano ricche di contenuto e molto vivaci, confermando un deciso trend di crescita, in particolare su Facebook e Twitter, che hanno visto moltiplicarsi notevolmente sia la quantità di contenuti pubblicati che il numero di contatti e interazioni con i fan/followers. Significativa anche la crescita dei profili su Flickr, YouTube e aNobii, che arricchiscono di immagini, video e recensioni di testi le risorse messe a disposizione degli utenti. I contenuti pubblicati riguardano principalmente notizie tratte dal sito Ferpi, integrazioni alle notizie con link a informazioni collegate, aggiornamenti per i professionisti del settore, lanci di eventi, convegni e manifestazioni di rilievo. Insomma, un canale sempre aperto per amplificare i contenuti veicolati dall’associazione e per mantenere i contatti con membri e simpatizzanti.
Alla luce di queste considerazioni e dell’evidente validità del progetto, è stata programmata una campagna di promozione mirata ed efficace, che avrà a partire da oggi con l’intento di presentare ufficialmente il profilo 2.0 dell’associazione ai professionisti del settore e a tutte le realtà della comunicazione, rafforzando l’attività principale della Social Media Map, ossia il networking e la costruzione di nuovi contatti e relazioni all’interno e all’esterno dell’associazione.

Il gruppo di lavoro:
Supervisione
Luana Andreoni
l.andreoni@cultur-e.it
Coordinamento
Serena Barraco (Sicilia)
Twitter:
Igor Surian (Veneto)
Facebook:
Laura Caldarella (Emilia Romagna)
aNobii:
Raffaella Giuri (Lombardia) e Silvia Resti (Lazio)
Youtube:
Maria Elena Tizianel (Friuli Venezia Giulia)
Flickr:
Maria Luisa Magliocca (Campania)
Social news
Angela Ferrari (Veneto)
Agenda
Cristina Skarabot (Friuli Venezia Giulia)

COMMENTI

Eventi