Ferpi > News > Ferpi: dal MISE un attestato di qualità per i soci

Ferpi: dal MISE un attestato di qualità per i soci

29/03/2014

L’inserimento nell’elenco del _Ministero dello Sviluppo Economico_ riservato alle associazioni professionali che rilasciano attestato di qualità ai propri iscritti rappresenta per Ferpi un traguardo storico. “Un riconoscimento che premia il lavoro svolto da Ferpi in questi anni e che permette ai suoi associati di esibire un attestato di qualità, che li distinguerà nella competizione sul mercato del lavoro”, commenta il Presidente, _Patrizia Rutigliano._

Il Ministero dello Sviluppo Economico ha inserito Ferpi nel proprio sito istituzionale, ai sensi dell’art. 2, comma 7, Legge 4/2013 nell’elenco riservato alle associazioni professionali che rilasciano attestato di qualità ai propri iscritti.
“Sono molto soddisfatta” dichiara Patrizia Rutigliano, Presidente Ferpi. “Questo riconoscimento premia il lavoro che abbiamo svolto in questi anni per rafforzare e dare autorevolezza alla figura del professionista della comunicazione e delle relazioni pubbliche. Ferpi ottiene così la piena legittimazione del suo posizionamento istituzionale e permette ai suoi associati di esibire un attestato di qualità, che li distinguerà nella competizione sul mercato del lavoro”.
La Legge. 4/2013 prevede, infatti, che allo scopo di “tutelare e di garantire la trasparenza del mercato dei servizi professionali, le associazioni professionali possono rilasciare ai propri iscritti” un’attestazione relativa “alla regolare iscrizione del professionista all’associazione”.
Ogni professionista – come previsto dalla legge – ha il dovere di informare i propri referenti (aziende, committenti e tutti i pubblici di riferimento) del proprio numero di iscrizione all’Associazione.
“L’attestazione di qualità – prosegue Patrizia Rutigliano – è un primo, rilevante passaggio verso un mercato dei servizi formativi e professionalità di elevato livello, in una prospettiva europea e internazionale, per tutte le specializzazioni in cui si articola l’attività dei soci Ferpi: relazioni istituzionali, relazioni con i mezzi d’informazione, relazioni per la rappresentanza di interessi legittimi, relazioni economico-finanziarie, relazioni con gli azionisti, relazioni con i consumatori, relazioni con i pubblici interni, gestione di situazioni di crisi/emergenza, relazioni con gli stakeholder, attività di Corporate Social Responsibility.
Inoltre, essa sarà sempre di più un elemento fondamentale che, nel prossimo periodo, farà la differenza nelle scelte di aziende nazionali e multinazionali, Enti, Istituzioni, Università e che risulterà, perciò, di grande importanza per tutti i professionisti di Relazioni Pubbliche”.

COMMENTI

Eventi