Ferpi > News > Ferpi partecipa ad una Agorà italiana per discutere del Libro Bianco sulla Comunicazione della Commi

Ferpi partecipa ad una Agorà italiana per discutere del Libro Bianco sulla Comunicazione della Commi

14/03/2006
Dopo una prima riunione di qualche settimana fa alla quale aveva partecipato il vice presidente Ferpi Fabio Bistoncini, si è svolta Lunedì 13 marzo a Roma, su iniziativa della Rappresentanza Italiana della Commissione Europea, una riunione cui hanno partecipato esponenti e rappresentanti di una trentina di organizzazioni istituzionali, private e sociali del nostro Paese. Per la Ferpi erano presenti il consigliere nazionale e vicepresidente della Cerp, Gianni Rizzuti e Toni Muzi Falconi. Fra le altre altre organizzazioni presenti:
il Parlamento europeo, Fondazione per la cittadinanza attiva, università La Sapienza, Istituto per il mediterraneo, Garante della privacy, Istituto affari internazionali, Doxa, Fondazione basso, Centro di documentazione europea, Rai, Dipartimento per le politiche comunitarie, Centro studi per il progetto europeo, Unioncamere mondoimpresa, Associazione comuni d'Europa, Fondazione italiani europei.
La riunione si è conclusa con l'insediamento di una Agorà permanente composta da tutti i presenti e la decisione di costituire cinque gruppi di iniziativa:
°elaborazione di una risposta condivisa al libro bianco°economia (occupazione e crescita)°diritti (sicurezza, partecipazione, cittadinanza)°giovani (formazione, educazione civica)°costituzione europea (europa come progetto).

COMMENTI

Eventi