Ferpi > News > Forum della Comunicazione: L’ITALIA CHE COMUNICA

Forum della Comunicazione: L’ITALIA CHE COMUNICA

19/03/2009

E’ alla seconda edizione ma il Forum della Comunicazione rappresenta già un appuntamento immancabile nell’agenda dei professionisti italiani ma anche per tanti studenti, docenti e ricercatori. Ferpi, partner della manifestazione, parteciperà attivamente al programma dell’evento e sarà presente con un proprio stand nell’area espositiva.

Ideato da Fabrizio Cataldi e organizzato da Comunicazione Italiana, rappresenta un modello innovativo di fare evento, tanto che attorno a questa iniziativa, sin dal suo primo lancio, si è creata una community professionale. Il successo dello scorso anno ha “costretto” gli organizzatori e i partner che lo sostengono a spostare la manifestazione al Palazzo dei Congressi di Roma.


L’appuntamento quest’anno è per il 26 e 27 marzo nello storico spazio all’Eur, per una due giorni di incontri, convegni, workshop, eventi in cui interverranno imprenditori, top manager, comunicatori, opinion leader delle istituzioni, dell’economia e del mondo dell’informazione. L’obiettivo è mettere in evidenza il ruolo della comunicazione come leva principale per lo sviluppo economico, sociale, culturale, politico ed istituzionale di un paese, specialmente nel contesto attuale, dove la priorità è ripristinare fiducia e aprire il presente alla speranza.


Quattro i temi centrali del Forum che costituiranno il dibattito pubblico delle plenarie: Italian style e l’immagine dell’Italia nel mondo, la formazione universitaria e d’impresa e l’apertura delle professioni, l’innovazione a partire dai new media, la responsabilità sociale, gli scenari del sistema mediatico alla luce dei cambiamenti della società.


Completano il programma le conferenze parallele, workshop e seminari che costituiscono occasioni di approfondimento e confronto sui temi della comunicazione d’impresa, del product placement, della comunicazione istituzionale, della valorizzazione del territorio, del design, dei new media e del marketing 2.0.


L’evento è stato realizzato grazie alla partnership di Gruppo Ferrovie dello Stato, alla main partnership di Iperclub Spa e di Vodafone Italia, e alla official partnership di Microsoft con i brand online MSN e Windows Live, Adobe Systems, Adecco, Propaganda Italia-Gruppo Propaganda Global Entertainment Marketing, di Antonio Amato & C. Molini e Pastifici S.p.A, ha lanciato la sfida di mettere in rete i principali player del settore con il mondo accademico, le imprese, le associazioni di categoria e le istituzioni.


Il Forum della Comunicazione, sin dalla prima edizione, nasce in collaborazione con le principali associazioni professionali della comunicazione: Ferpi, Assorel, Unicom, Associazione della Comunicazione Pubblica ed Istituzionale, Fedoweb (Federazione Operatori Web), TP e HRCommunity.


“Siamo riusciti a creare il primo business network della comunicazione che unisce i profili di top manager e professionisti del mondo aziendale ed istituzionale – afferma Fabrizio Cataldi – nella due giorni del Forum cercheremo di sottolineare l’importanza di investire nei nuovi strumenti di comunicazione, invitando tutti i professionisti al dialogo costante con i nuovi stakeholders ed opinion maker del web 2.0, sperimentando tutte le frontiere dei new media e delle R.P. on line. Il Forum è lo scenario ideale per confrontarsi su opinioni, attività e le iniziative di comunicazione e potrebbe rappresentare, senza dubbio, l’opportunità di ampliare il network di un professionista”.


Il Forum della Comunicazione è patrocinato da Comune di Roma, Regione Lazio, Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Ministero della Pubblica Amministrazione e Innovazione, Unioncamere, ENIT – Agenzia Nazionale del Turismo, Invitalia e l’Agenzia del Territorio che hanno creduto nelle finalità della manifestazione così come i partner accademici che ne garantiscono la genuinità dei contenuti scientifici quali la Facoltà di Scienze della Comunicazione dell’Università Sapienza di Roma, Sda Bocconi, ed il Master in Economia e Gestione della Comunicazione e dei Media, Facoltà di Economia, Università di Roma Tor Vergata e l’Istituto Europeo di Design.


Le principali sessioni del Forum saranno supportate dalla presentazione di “ricerche e studi” curati dall’Istituto Piepoli, research partner dell’evento. Social partner dell’evento sono Legambiente e Pentapolis, mentre è social partner organizzativo L’Aurora Comunicazione per lo sviluppo dei dibattiti sulla responsabilità sociale. Il Forum della Comunicazione si avvale infine del contributo di Nòva24 de Il Sole 24 ORE e della media partnership di Economy, IGPDecaux, Gruppo Adnkronos, La7, RDS e MARK UP che seguiranno i lavori del Forum in tutte le sue fasi.


Comunika TV è la web-tv ufficiale del Forum della Comunicazione che trasmette le sessioni principali dei due giorni di lavori in diretta streaming all’indirizzo www.comunika.tv e sarà presente all’interno del Forum con un vero e proprio studio mobile.


L’organizzazione del Forum è stata resa possibile grazie ai partner tecnici come SPQR NETWORK che ha curato la creatività del Forum, EGA, che cura l’organizzazione operativa dell’evento, Eur Congressi, la società che gestisce la location del Forum ed Ergo Italia Spa, technology partner che fornisce tutti supporti tecnologici.


Per maggiori informazioni: http://www.forumcomunicazione.it/

COMMENTI

Eventi