Ferpi > News > Fundraising e Crowdfunding: dalla condivisione di progetto alla comunicazione

Fundraising e Crowdfunding: dalla condivisione di progetto alla comunicazione

14/11/2013

L’esperienza del fundraising per la realizzazione di piani organici di raccolta fondi che utilizzano piattaforme di crowdfunding sarà al centro del workshop, organizzato dalla Delegazione Ferpi Piemonte e Valle d’Aosta, in programma a Torino giovedì 28 novembre. La diretta in streaming sul sito Ferpi.

Le organizzazioni non profit in genere, dovrebbero promuovere la realizzazione di piani organici di raccolta fondi in cui il crowdfunding trova la sua giusta collocazione e utilità.
Insieme agli enti che si propongono di utilizzare il crowdfunding per i loro progetti, occorre anche mettere in atto adeguate dinamiche di comunicazione per la promozione, tenendo conto della necessità di combinare le esigenze di ascolto con quelle di una diffusione delle informazioni attraverso tutti i media al fine di trasmettere fiducia e trasparenza. Se ne parlerà durante il workshop Fundraising e Crowdfunding: dalla condivisione di progetto alla comunicazione, organizzato dalla Delegazione Piemonete e Valle d’Aosta a Torino giovedì 28 novembre dalle 14.30 alle 17.30 presso la sede IED (via San Quintino, 39)
Ne parleranno come relatori, moderati da Claudio Bedino di ICN:

Luciano Zanin, Presidente Assif
Crowdfunding e Fundraising: tutto chiaro?
Elena Zanella , Dirigente del terzo settore – Socio professionista FERPI
Come, quando e in che misura una campagna di crowdfunding funziona davvero? Il punto di vista del comunicatore
Anna Maria Siccardi, Retedeldono (piattaforma di crowdfunding e personal fundraising)
Panoramica del fenomeno del crowdfunding donation based in Italia (piattaforme attive, case history di successo, stima della raccolta complessiva, prospettive di sviluppo e fattori di criticità), illustrando differenze e sinergie tra il crowdfunding semplice e il personal fundraising
Andrea Toso, responsabile di So Simple/and_lab – Associata Unicom
Analisi di scenario in 10 passi per la realizzazione di un sistema di crowdfunding “custom made” e indipendente
Luigi Somenzari, Direttore Generale – Fondazione Fondo Ricerca e Talent
Il crowdfunding e la ricerca scientifica universitaria: lucida follia o concreta opportunità?
Vitor Santamaria, designer e owner Hiddendesign
Case study di HiddenRadio, uno dei progetti di più successo su Kickstarter
Leonardo Camiciotti, Devt. Program Manager Consorzio Top-Ix
Tools for evidence-based policy making

L’evento è promosso da FERPI (Federazione Relazioni Pubbliche italiana), Assif (Associazione italiana fundraiser), Unicom (Unione Imprese Comunicazione), AISM (Associazione Italiana Marketing) e IED Torino
Partner tecnico: Consorzio Top-Ix.
Il workshop si rivolge sia ai comunicatori che vogliono capire i meccanismi di partecipazione che stanno dietro al crowdfunding sia a coloro che vogliono capire quali strumenti utilizzare per promuovere le proprie iniziative di raccolta fondi.
Clicca qui per scaricare l’invito.
E’ possibile seguire l’evento in live streaming collegandosi a: www.ferpi.it, www.assif.it, www.unicomitalia.org

COMMENTI

Eventi