Ferpi > News > Fuori Orario, quando l'aperitivo consolida le relazioni

Fuori Orario, quando l'aperitivo consolida le relazioni

01/12/2004

Prende il via "Fuori Orario", il ciclo d'incontri all'ora dell'aperitivo ideato da Ferpi Lombardia, per aumentare e consolidare i momenti di relazione tra i soci.

Senior e Junior sono convocati il 14 Dicembre a Milano per un aperitivo speciale: alle 18.45 presso RITAcaffè, Via Marconi 2 - P.za Diaz - MM Duomo.
La formula di Fuori Orario prevede la partecipazione di soci e non soci al costo di 6 Euro, quota comprensiva dell'aperitivo: un esempio di "sostenibilità" professionale a cui è impossibile dire di no!
Il primo incontro della serie si apre con Furio Garbagnati Presidente CEO di Weber Shandwick Italia e Dario Francolino Responsabile Comunicazione di Roche chiamati a dialogare sul tema "Azienda VS Agenzia: dove iniziare, come proseguire, quale scegliere".
Per un giovane comunicatore con l'insana passione delle Relazioni Pubbliche è sempre vero l'assunto per cui l'agenzia è il trampolino di lancio obbligato?In altre parole, dato per assodato che una "gavetta" in agenzia consente di acquisire le tecniche di base sull'operatività della professione, vorremmo interrogarci sulla qualità dei processi formativi realmente presenti nelle agenzie di RP, rispetto a quelli tipici delle aziende.
Se è vero, come dimostra una recente ricerca d'opinione, che i committenti di azioni di RP lamentano una scarsa seniority e una deludente levatura degli addetti delle agenzie, è sbagliato giungere alla conclusione che nel variegato mondo delle agenzie (dal facile turnover di laureati in scienze della comunicazione e affini) non si investe abbastanza nel percorso di crescita delle new entry?
In conclusione: quali i percorsi e gli strumenti più adatti per acquisire quel valore aggiunto in grado di far diventare il curriculum di un junior appetibile per una posizione di responsabilità all'interno di un'organizzazione complessa o per lanciarlo nel mercato d'agenzia come partner o imprenditore?Uscire dal mondo universitario ed entrare direttamente in quello aziendale, senza fare tappa in agenzia: operazione ardita o conveniente?E le aziende, al di là delle caratteristiche distintive di ciascun candidato, preferiscono selezionare giovani da formare con i propri collaudati sistemi o junior provenienti dal frullino delle agenzie?A queste e a tante altre domande saranno chiamati i relatori e tutti i partecipanti del primo appuntamento di "Fuori Orario".
Per informazioni e prenotazioni: info@ferpi.it

COMMENTI

Eventi