Ferpi > News > Gli Excellence Awards dell'Ipr in fase finale: uno specchio delle migliori relazioni pubbliche europ

Gli Excellence Awards dell'Ipr in fase finale: uno specchio delle migliori relazioni pubbliche europ

23/03/2004
Puo' essere interessante, quasi uno specchio delle migliori pratiche di relazioni pubbliche europee, osservare alcuni dati dalle domande di partecipazione, scadute a fine febbraio, pervenute all'Ipr per gli Excellence Award 2004 che verranno proclamati il 5 luglio a Londra.Intanto sono oltre 500 (!) gli aspiranti alle 19 diverse categorie di premi e che hanno versato ciascuno 300 euro per la soddisfazione di partecipare. Un incremento del 50% rispetto all'anno precedente.Le categorie che hanno riscosso il maggior numero dei partecipanti sono state:

media relations (107),
non profit (51),
consumer public relations (40),
settore pubblico (40),
comunicazione integrata (39),
comunicazione interna (32).
Quelle con il minor numero di partecipanti:

educatore dell'anno (8),
pianificazione, ricerca e valutazione (10),
team aziendale (11),
team di agenzia (13),
team di piccola agenzia (13),
team di settore pubblico e non profit (14),
rp internazionali (14),
responsabilita' sociale (15).
Ne emerge un quadro articolato apparentemente rappresentativo delle diverse specialita' professionali in quello che puo' essere considerato uno dei mercati piu' evoluti.Tocca ora ai 38 giurati tecnici (2 per singola categoria) selezionare da 4 a 6 finalisti per Premio che verranno convocati per una intervista di approfondimento dai co-presidenti della Giuria. L'annuncio dei premiati sarà il 5 Luglio all'Hilton di Londra e in occasione di un gala a pagamento (145 euro a persona!) cui l'anno scorso (con solo 400 concorrenti) hanno partecipato 600 persone...Toni Muzi Falconi

COMMENTI

Eventi