Ferpi > News > Governo d’impresa e comunicazione strategica: un convegno a Milano

Governo d’impresa e comunicazione strategica: un convegno a Milano

09/11/2011

Un appuntamento imperdibile per i professionisti di Rp e di management delle organizzazioni. Studiosi provenienti da 13 diversi paesi si danno appuntamento a Milano il 10 e 11 novembre per fare il punto sul ruolo della comunicazione nella governance delle organizzazioni.

La comunicazione ha davvero assunto un ruolo così rilevante e strategico nella governance delle organizzazioni complesse, private e pubbliche? Viene chiamata a partecipare e supportare le decisioni strategiche a livello sia corporate sia business? È in grado di offrire un contributo significativo alle decisioni che vengono prese nelle aree aziendali più consolidate, come per esempio la finanza, il marketing e la produzione? Ha senso dunque parlare di communication-oriented organization, ovvero di organizzazione nella quale la comunicazione contribuisce a orientare e permeare tutti i più importanti processi decisionali aziendali? In conclusione: Is Communication taking over?
A queste domande si propone di rispondere Governo d’Impresa e Comunicazione Strategica: Is Communication Taking Over? , il XXIII° convegno annuale di Sinergie, in collaborazione con Euprera che si terrà a Milano, il 10 e 11 novembre presso l’Università Iulm.
Il convegno di Sinergie è un appuntamento divenuto abituale per quanti, accademici o studiosi di azienda, si interessano di economia e gestione di organizzazioni, profit e non profit. Il convegno è itinerante, si svolge ogni anno in una città diversa, organizzato in collaborazione con la locale Università. Non è, questo, un particolare esteriore, svelando invece lo spirito di una manifestazione che di proposito intende avvicinare realtà ed esperienze di volta in volta differenti.
Oltre novanta paper di studiosi provenienti da 13 diversi Paesi cercheranno di definire il rapporto tra comunicazione e:

Corporate reputation management;
Brand e creazione di valore;
Creatività e innovazione;
Change management;
Capitale intellettuale, relazionale ed economico;
Governance, valore e gestione delle relazioni con gli stakeholder;
Sistemi locali e territori;
Culture locali e processi di internazionalizzazione;
Processi decisionali d’impresa;
Teorie dell’impresa.

Come di consueto il convegno prevede anche sessioni plenarie alle quali parteciperanno keynote speaker italiani e stranieri.
In particolare, dopo l’apertura di Giovanni Puglisi, Rettore Università Iulm, Gaetano M. Golinelli, Presidente CUEIM e Direzione Sinergie, Alberto Meomartini, Presidente Assolombarda, Emanuele Invernizzi, Presidente Euprera, il programma prevede il giovedì pomeriggio una sessione plenaria presieduta da Gaetano M. Golinelli, Università di Roma La Sapienza con le relazioni di Emanuele Invernizzi, Università Iulm, Umberto Collesei, Università Ca’ Foscari Venezia, Alfonso Siano, Università di Salerno, Anne Gregory Leeds Metropolitan University. Il venerdì mattina, dopo le sessioni parallele, è prevista una tavola rotonda presieduta da Alberto Mattiacci, Università di Roma La Sapienza con gli interventi di Andrea Illy, Amministratore Delegato illycaffè, Giuseppe Mussari, Presidente Banca Monte dei Paschi di Siena e Furio Garbagnati, CEO Weber Shandwick.
Il convegno si svolge con il sostegno di Banca Monte dei Paschi di Siena, Ream SGR, Fondazione Cariplo, Compagnia di San Paolo, illycaffè, Cueim Comunicazione.
Per tutti i dettagli, visita il sito www.sinergiecongress2011.it

COMMENTI

Eventi