Ferpi > News > Il CENSIS pubblica il rapporto sulla comunicazione italiana 2006

Il CENSIS pubblica il rapporto sulla comunicazione italiana 2006

31/10/2006

Ecco la sintesi dei risultati.

Dal sito di Prima Comunicazione, segnaliamo:CENSIS/UCSI 6° Rapporto sulla Comunicazione in Italia - Le diete mediatiche degli italiani nello scenario europeo.Tra le altre cose, la ricerca indica una notevole insoddisfazione nei contronti del mezzo più utilizzato, la televisione. Solo il 42,2% ne è soddisfatto, mentre il 75,5% è più gratificato da Internet, il 64,4% dai libri, il 54,4% dai quotidiani e il 53,4% dai canali satellitari.Nel confronto con i dati del 2001 sull'evoluzione dell'uso complessivo (abituale +occasionale) dei media crescono i quotidiani (dal 57,5 al 59%), i libri (dal 43,1 al 55,3%), internet (dal 20,1 al 37,6%) e il cellulare (dal 72,8 al 78,9%).Per quanto riguarda la televisione: quella tradizionale cala (dal 95,8 al 93,9%), la satellitare cresce dall'11,9 al 16,7%, la tivù digitale terrestre si attesta al 6,6%, la web tv al 2,4% e quella via cavo allo 0,2%.Scarica qui la sintesi dei rislutati della ricerca (.pdf).

COMMENTI

Eventi