Ferpi > News > Il Governo taglia le spese per le Relazioni Pubbliche nella PA

Il Governo taglia le spese per le Relazioni Pubbliche nella PA

15/07/2008

Puntuali, con la prima finanziaria del nuovo Governo, arrivano i tagli alle spese per Relazioni Pubbliche, comunicazione e consulenze nella Pubblica Amministrazione. Stavolta la novità è che le Relazioni Pubbliche sono espressamente citate!

Riduzione dei compensi per gli organi collegiali nella pubblica amministrazione, studi e consulenze. Lo prevede un emendamento del governo.


Dal 2009 la spesa complessiva per organi collegiali e altri organismi anche monocratici che operano nelle amministrazioni pubbliche e’ ridotta del 30% rispetto a quella del 2007. Esclusi dalla scure universita’ ed enti di ricerca. Gelata anche su spese per relazioni pubbliche, convegni, mostre, pubblicita’, il cui tetto non potra’ superare il 50% del 2007.


L’emendamento è stato preparato in parte dal Tesoro in parte dal ministro Brunetta. Sono misure che magari non porteranno grandi risorse, ma che hanno comunque un importante valore simbolico.

COMMENTI

Eventi