Ferpi > News > Il lavoro comunicativo come professione

Il lavoro comunicativo come professione

07/04/2010

La presentazione del secondo numero di _Comunicazionepuntodoc_, rivista del Dottorato di Ricerca in Scienze della Comunicazione dell’Università La Sapienza, vedrà la presenza di autorevoli nomi della comunicazione, tra cui quello di Gianluca Comin, autore dell'editoriale di apertura del numero.

Il secondo numero di Comunicazionepuntodoc, Rivista del Dottorato di Ricerca in Scienze della Comunicazione, edita da Fausto Lupetti Editore, uscito a gennaio 2010, sarà presentato il 13 aprile alle ore 18.00 nell’Aula Alfa, presso la Facoltà di Scienze della Comunicazione della Sapienza Università di Roma, via Salaria 113.
Dottorandi e addottorati in Scienze della Comunicazione aprono un confronto con un set di autorevoli esperti della comunicazione professata nei settori dei media e delle tecnologie, del branding, dell’amministrazione pubblica, del terzo settore.
Tra le pagine, vengono affrontati alcuni dei nodi principali di una stagione densa di problemi: l’impatto della crisi economica, il declino della fiducia nel sistema-paese, la modernizzazione delle professioni davanti alla sfida della flessibilità, il valore del merito e degli studi in Comunicazione, ma anche di altri comparti degli studi universitari.
La presentazione della rivista, a cura di una rappresentanza degli addottorandi-autori, sarà aperta da Gianluca Comin, Presidente Ferpi, curatore del numero ed autore dell’ editoriale di apertura, e Mario Morcellini, Coordinatore del Dottorato di Ricerca in Scienze della Comunicazione e Direttore di Comunicazionepuntodoc.
Interverranno Luigi Frati, Magnifico Rettore della Sapienza Università di Roma, Alessandro Silva, Presidente della Commissione Dottorati di Ricerca della Sapienza Università di Roma, Marco Mele, giornalista specializzato de Il Sole 24 Ore, Luca Telese, giornalista e conduttore televisivo.
Sono invitati all’incontro anche alcuni autori dei saggi ospitati nel numero, tra cui Maurizio Beretta, Presidente Lega Calcio, Andrea Scrosati, Vicepresidente Corporate e Marketing Sky Italia, Remo Lucchi, Amministratore Delegato GfK Eurisko, Paolo Mazzanti, Capo Ufficio Stampa del Ministro dello Sviluppo Economico.

COMMENTI

Eventi