Ferpi > News > Il progetto Accountability sbarca in Campania

Il progetto Accountability sbarca in Campania

18/04/2014

Dopo le tappe in Piemonte e in Lazio, _Leonardo Nobler_ e _Luisa Piazza_ hanno presentato risultati e step futuri del progetto _Accountability_ ai soci Ferpi della Delegazione Campania, in occasione dell’incontro dello scorso 15 aprile. A maggio il via alla seconda fase dei lavori.

Accountability, progetti in corso e futuri sono stati al centro del meeting dei soci campani che lo scorso 15 aprile si sono incontrati per la riunione di delegazione.
Ospiti d’eccezione, Leonardo Nobler e Luisa Piazza. Dopo le tappe in Piemonte e in Lazio, il progetto Accountability, arriva a Napoli. Obiettivo del lavoro è trovare un punto di incontro condiviso tra chi svolge un’attività professionale, sia come manager, sia come libero professionista, da un lato; e chi, dall’altro lato, valuta proposte di collaborazione, risultati e performance dei professionisti, tipicamente direttori HR e Acquisti.
Il progetto si snoda in due macro-fasi, di cui la fase interna a Ferpi è stata appena completata con il coinvolgimento di tutta la base associativa; ed una fase esterna, rivolta ai valutatori sopra indicati e alle relative associazioni professionali, sarà avviata a maggio.
L’incontro di Napoli è stata l’occasione per i soci campani di conoscere la mappatura effettuata a valle del questionario. Il prossimo passo consisterà nella mappatura dei driver da parte dei decisori di riferimento interni ed esterni. A tal proposito, particolarmente interessante è stato il confronto con le diverse realtà operanti sul territorio che hanno evidenziato un’eterogeneità ed una difficoltà nell’identificazione del “responsabile” del budget e/o assegnazione gara soprattutto dal lato istituzionale. Fondamentale in questo sarà il contributo delle socie Maria Cava ed Elena Salzano nell’inviare feedback ai colleghi Leonardo e Luisa, consentendo loro di proseguire nel percorso di analisi intrapreso.
L’incontro è poi proseguito con un aggiornamento delle attività Ferpi in fieri in Campania e uno sguardo al futuro, fissando per il 29 maggio la data del prossimo incontro.

COMMENTI

Eventi