Ferpi > News > Inprinting, strumenti di comunicazione

Inprinting, strumenti di comunicazione

14/06/2005
Giovedì 9 giugno u.s., nell'ambito della manifestazione bolognese Inprinting, si è svolto il convegno "Comunicare one-with-one con le tecnologie digitali" curato da Asso.It e Xplor Italia, in collaborazione con FERPI.L'incontro ha preso in analisi il tema della business communication partendo dal presupposto che il tradizionale modello della comunicazione di organizzazioni private, pubbliche e sociali sostanzialmente unidirezionale e asimmetrico ha funzionato abbastanza bene, ed è largamente adottato in tutto il mondo. Si è progressivamente passati dalla massa, al pubblico, al target, al consumatore, alla audience, al one-to-one e poi ai leader di opinione, agli influenti e agli stakeholder.Ma per capire quanto utile possa essere tutta questa comunicazione, bisognerebbe passare da una comunicazione a (unidirezionale, asimmetrica, persuasiva) a una comunicazione con (bidirezionale, tendenzialmente simmetrica e dialogica).Alla presenza di una settantina di spettatori, gli utilizzatori e i fornitori di soluzioni e servizi di business communication hanno descritto gli strumenti e i canali di comunicazione sempre più mirati oggi necessari, alle società per le loro campagne di promozione e comunicazione.Queste le relazioni presentate al convegno:   - Comunicare con / Comunicare a: dal one-to-one al one-with-one, di Toni Muzi Falconi (Ferpi).Scarica qui la presentazioneScarica qui l'articolo del Digital Document Magazine- I ritorni delle campagne di Direct Marketing, di Giuliano Bianucci (M&C Marketing Comunicazione)Scarica qui la presentazione- Le tecnologie digitali a supporto degli investimenti in comunicazione, di Andrea Santini (Postel)Scarica qui la presentazione- DST Output: le best practice di mass marketing, di Sergio Duvia (Versamark)Scarica qui la presentazione

COMMENTI

Eventi