Ferpi > News > La comunicazione digitale in scena a Milano

La comunicazione digitale in scena a Milano

09/02/2011

Seconda edizione per l'happening dei professionisti e delle aziende che credono e investono sugli strumenti della network society. Un programma fitto di appuntamenti per incontrare e confrontarsi con le voci più autorevoli del settore.

Geolocalizzazione, Social Mobile, Web marketing, App e futuro di stampa ed editoria: sono solo alcuni dei temi ad essere protagonisti della seconda edizione del Forum della Comunicazione Digitale, che si terrà a Milano, mercoledì 16 febbraio 2011, presso la sede storica della Borsa Italiana, Palazzo Mezzanotte, in Piazza Affari, con il patrocinio della Regione Lombardia e del Comune di Milano e Ega come event partner.
Le sfide e le opportunità che il digitale svela saranno al centro di una giornata ricca di appuntamenti, durante la quale dedicarsi al networking, condividere esperienze, know how e soluzioni business con i protagonisti dell’innovazione digitale.
L’evento, ideato e organizzato da Comunicazione Italiana, il primo business social media italiano, guidato da Fabrizio Cataldi, che raccoglie oltre 20 associazioni di categoria e 43.000 tra Top manager e professionisti della comunicazione, sarà strutturato in 5 sessioni plenarie principali:

La sessione d’apertura del Forum è Social Mobile: next step to the future, condotta da Giovanni Iozzia, Condirettore di Panorama Economy, e con l’intervento di Giuliano Noci, Associate Dean, MIP Politecnico di Milano.
Il secondo incontro è dedicato al Web Marketing e turismo: strumenti e casi per ottimizzare gli investimenti e aumentare il business, condotto da Salvatore Sagone, Presidente e Direttore Responsabile News e Contenuti di ADC Group.
La terza sessione mattutina è Crossmedia e brand: le nuove opportunità tra TV, Entertainment & Gaming condotta da Vito Sinopoli, Presidente di Editoriale Duesse.
La quarta sessione, la prima del pomeriggio, è App: il futuro dell’editoria oltre il web? con Paolo Motta, CSBU Business Manager Emea Adobe e Sandra Furlan, Responsabile Sviluppo Web Libri Wed Trade Mondadori.
Il dibattito conclusivo è dedicato a Geolocalizzazione: la terza rivoluzione del marketing tra web e territorio che prevede la partecipazione di Carlo Infante, Presidente Urban Experience ed il keynote speech di Andrea Boaretto, Professore Area Marketing, Mip, Business School del Politecnico di Milano.

A fianco delle sessioni plenarie sono previsti numerosi dibattiti e workshop che si svolgeranno in tre apposite aree, denominate workshop zone, knowledge sharing zone e innovation experience zone. In questa sede i partecipanti potranno appunto condividere esperienze e know-how specifici in tema di innovazione, internet advertising, new devices, brand reputation, cittadinanza digitale, pubblica amministrazione e crowdsourcing, tra gli altri.
Specialisti della comunicazione digitale, innovatori, professionisti esperti si riuniranno per amplificare, di persona, quello che già avviene on line e sulle edizioni cartacee: uno scambio di expertise per la diffusione di idee e di saperi. Un sondaggio on line sta raccogliendo le preferenze della community, che verranno tradotte in interventi, approfondimenti,e workshop tematici.
La giornata sarà uno “spazio digitale” di connessione tra tecnologi, comunicatori, blogger, imprenditori, top manager, rappresentanti istituzionali, economisti, ricercatori, innovatori, che annualmente diventa “evento analogico”, incontrandosi per dare vita ad una “intelligenza interattiva” alla ricerca di percorsi e soluzioni concrete che abbiamo il presente come orizzonte temporale di applicazione.
Clicca qui per scaricare il programma dettagliato.

COMMENTI

Eventi