Ferpi > News > La comunicazione finanziaria: il ruolo delle Media Relations

La comunicazione finanziaria: il ruolo delle Media Relations

16/05/2014

ROMA – ore 10.00/14.00 Livello: BASIC

Livello: BASIC
Docenti:

Chiara Galgani – Responsabile Relazioni Media – Banca Monte dei Paschi di Siena
Andrea D’Ortenzio – Caposervizio Economia Agenzia ANSA

Venerdì 21 novembre 2014 – ore 10.00/14.00
c/o Banca Monte dei Paschi di Siena
Via Minghetti, 32
Roma

Per gli Associati Ferpi in corso di qualificazione e Associandi: gratuito
Per gli Associati Ferpi non in corso di qualificazione: 100 euro
Per i frequentanti esterni non soci: 225 euro

Crediti: 50
Obiettivi del corso:
a) analizzare le caratteristiche principali della comunicazione finanziaria
b) spiegare l’importanza che riveste per le società quotate
c) approfondire le informazioni regolamentate: definizione e riferimenti normativi
d) un focus particolare dedicato agli strumenti della comunicazione finanziaria ed al ruolo centrale dell’ufficio stampa e sulla modalità di gestione della comunicazione finanziaria
e) vedere nel dettaglio gli strumenti operativi: comunicato stampa a analyst presentation; la diffusione delle regulated information: il circuito SDIR
f) la gestione della comunicazione finanziaria da parte dei media attraverso lo studio di casi concreti
Programma:
Ufficio Media Relations

Posizionamento e ruolo strategico all’interno delle aziende
Compiti strategici ed operativi, obiettivi possibili
Rapporti con i giornalisti, con i vertici e con le strutture aziendali
Gli strumenti: media list, rassegna stampa, comunicato stampa, conferenza stampa, cartella stampa, l’intervista, press tour

Comunicazione Finanziaria

La gestione della comunicazione finanziaria, importanza per le società quotate e illustrazione di casi concreti
Le informazioni regolamentate: aspetti normativi
La diffusione delle regulated information: il circuito SDIR
SDIR e Storage: definizione e funzionamento
Illustrazione di casi concreti: gestione da parte delle banche della fase di comprehensive assessment

Destinatari del corso: Professionisti della comunicazione e del marketing; studenti; neolaureati; agenzie di comunicazione.

COMMENTI

Eventi