Ferpi > News > La comunicazione per la sostenibilità

La comunicazione per la sostenibilità

18/04/2007

Il world pr festival rappresenta il più importante incontro internazionale di professionisti delle relazioni pubbliche. Promosso e organizzato dalla Global Alliance, si svolgerà a Cape Town, in Sud Africa, dal 13 al 15 maggio.

Il world pr festival rappresenta il più importante incontro internazionale di professionisti della relazioni pubbliche. Promosso e organizzato dalla Global Alliance, lassociazione mondiale delle singole federazioni nazionali della comunicazione e delle relazioni pubbliche anche questanno si annuncia come una straordinaria occasione di aggiornamento professionale e confronto con colleghi di tutto il mondo.
Incontri, dibattiti, seminari in programma verteranno sul tema della comunicazione per la sostenibilità'.
L'evento, giunto alla quarta edizione, segue quelli di Roma, dove ha preso il via nel 2004, Trieste e Brasilia e si svolgerà a Cape Town, in Sud Africa, dal 13 al 15 maggio. La due giorni del congresso vero e proprio sarà preceduta il 13 maggio da due workshop internazionali molto interessanti, uno sull'utilizzo di software e tecnologie digitali nel management della comunicazione e delle relazioni e l'altro sull'adozione di standard internazionali per le agenzie di comunicazione. 
Il world festival entrerà nel vivo lunedì 14 con la sessione di apertura cui seguirà la sessione introduttiva sul tema della comunicazione per la sostenibilità nella società globale' con la relazione di Edith R Wilson, consigliere per le relazioni esterne e la Corporate Communications della World Bank. La prima sessione globale sarà presieduta, invece, dall'italiano Toni Muzi Falconi e affronterà il tema L'Oriente incontra l'Occidente. Prospettive dall'Africa, Cina, Europe, Regno Unito, Stati Uniti".
Nel pomeriggio le sessioni parallele in cui si parlerà di comunicazione di crisi, comunicazione per lo sviluppo, litigation communication e comunicazione della responsabilità sociale. Nel corso di quest'ultima sessione sarà presentato il caso italiano Cesvi-Mediamarket.
Il secondo giorno si apre con altre sessioni parallele su temi di grande attualità come il ruolo dei public affairs nelle società democratiche, di strategie di comunicazione internazionali, e di importanti best practices relative alla comunicazione sanitaria, alla comunicazione delle istituzioni, all'impatto dei nuovi media e delle tecnologie digitali sulle relazioni pubbliche. Uno dei casi di studio, quello sulla misurazione e valutazione delle relazioni pubbliche è stato affidato all'italiano Furio Garbagnati, CEO di Weber Shandwick Italy. Nel pomeriggio la sessione conclusiva in cui si parlerà di quanto è importante e come si costruisce l'immagine globale di una nazione.
Clicca qui per aprire il programma_preliminare (DOC:233Kb)
Clicca qui per scaricare la brochure del Festival (PDF:450Kb)
Per ulteriori informazioni http://www.prisa.co.za/
 

COMMENTI

Eventi