/media/post/bc9qfd3/professione.jpg
Ferpi > News > La comunicazione tecnica, un mercato in crescita

La comunicazione tecnica, un mercato in crescita

#MercatoLavoro

17/05/2019

Rita Palumbo

COM&TEC è l'Associazione Italiana per la Comunicazione Tecnica e rappresenta un punto di riferimento per imprese e professionisti che progettano e realizzano informazione di prodotto all’interno del processo comunicazione tecnica. Insieme a Ferpi e Confcommercio, è tra gli stakeholder presenti nella Commissione impegnata nella revisione dell'attuale norma UNI sulle professioni della comunicazione. Rita Palumbo ospita questa settimana Tiziana Sicilia, Presidente COM&TEC, nella sua rubrica #MercatoLavoro.

Continua il lavoro della Commissione Tecnica UNI/CT 006/GL 6, impegnata nella revisione dell'attuale norma UNI 11483:2013 sulle professioni della Comunicazione. La proposta legislativa su cui stiamo lavorando ha individuato 5 macroaree per la descrizione del mercato: Comunicazione Pubblica, Comunicazione Politica, Comunicazione d'Impresa, Comunicazione Sociale, Comunicazione Tecnica. Tra gli stakeholder presenti in Commissione insieme con Ferpi e Confcommercio, c'è COM&TEC, l'Associazione della Comunicazione Tecnica, che rappresenta decina di migliaia di professionisti italiani e che fa parte di un network internazionale. COM&TEC è un osservatorio sull' Intelligent Information e sui nuovi modelli della produzione dei contenuti. Sono temi di estrema attualità che consentono a tutti i Comunicatori di sottolineare il valore della nostra professione e di dimostrare quanto sia indispensabile il nostro contributo nella gestione dei processi di sviluppo economico, politico, sociale e culturale del nostro Paese.

di Tiziana Sicilia

La maggior parte delle aziende è alle prese con la complessità della creazione e gestione dei contenuti, della traduzione, della terminologia e della distribuzione su tutti i canali.

In tutto il mondo, ovunque si producano prodotti, esiste l'esigenza di comunicare e distribuire informazioni su quei prodotti.

Le informazioni che per legge devono accompagnare i prodotti costituiscono la Documentazione Tecnica o meglio, la Comunicazione Tecnica e l’Informazione Intelligente.

Per molti questo processo è del tutto o quasi del tutto troppo manuale e dispendioso in termini di tempo e risorse, umane ed economiche.

Solo alcuni però ne sono pienamente consapevoli e stanno cercando soluzioni efficaci in ambito Comunicazione, Documentazione Tecnica e Intelligent Information.

La creazione, strutturazione, pianificazione e gestione della Documentazione Tecnica non è più un compito che può essere svolto in maniera improvvisata e superficiale. Occorre avvalersi di esperti in questo settore che mettano a disposizione competenze e abilità specifiche per:

  • redigere manuali, specifiche tecniche, procedure e documentazione affine

  • sviluppare informazioni intelligenti per APP o Realtà Aumentata

  • soddisfare i requisiti normativi e legali anche per i mercati internazionali

  • tradurre e localizzare in più lingue

  • comunicare sul web

  • e tanto altro ancora


A livello nazionale ed internazionale si sta riscontrando una forte richiesta di Redattori e Comunicatori Tecnici, competenti e formati, per soddisfare le richieste di aziende ma anche di organizzazioni di vario tipo e livello perché la Comunicazione Tecnica è trasversale a tutti i settori e verticale in ogni organizzazione.

Il settore è in fortissima espansione e offre nuove ed importantissime opportunità sia ai professionisti che già operano in questo settore sia ai giovani che vorrebbero intraprendere nuovi percorsi formativi per trovare posti di lavori in un settore emergente come quello della Comunicazione Tecnica.

Le aziende cercano competenze in ambito Comunicazione e Documentazione Tecnica tra i giovani, da assumere subito, ed anche tra i non giovani ma non riescono a trovarle facilmente.

Tuttavia, queste competenze esistono e si stanno implementando moltissimo ma molto spesso non sono intercettate da chi dovrebbe far incontrare domanda e offerta.

A supporto di professionisti e aziende esiste in Italia la COM&TEC Associazione Italiana per la Comunicazione Tecnica che, da più di quindici anni, rappresenta il punto di riferimento per la categoria dei Comunicatori e Redattori Tecnici e promuove e stimola la crescita del settore.

Da anni la COM&TEC sensibilizza, informa, aggiorna e forma, a livello nazionale, attraverso una serie di attività quali eventi, conferenze, formazione (frontale, in azienda, in Università e Istituti Tecnici Specifici) progetti e consulenza.

Creare un rapporto stretto tra Chi forma competenze e futuri professionisti e Chi quelle competenze e quei futuri professionisti li cerca per inserirli nel proprio staff, è tra i compiti e gli obiettivi principali dell’Associazione.

La COM&TEC è presente nelle Università, negli Istituti di Formazione, negli Enti e nelle aziende con docenze specifiche e specialistiche.

Solo pochi paesi europei offrono una formazione specifica e accademica in questo settore ma la situazione sta ovunque piano piano cambiando ed anche e soprattutto in Italia.

La richiesta in questo settore sta aumentando e insieme alla richiesta sta cambiando anche l’approccio delle aziende, delle istituzioni e del mondo accademico verso tutte le tematiche legate all’Informazione per l’Uso di Prodotti. Occorre tuttavia, insistere per raggiungere l’obiettivo imprescindibile del riconoscimento della figura professionale del Comunicatore Tecnico.

Attualmente la COM&TEC è impegnata nel Gruppo di Lavoro UNI/CT 006/GL 06 «Figure professionali operanti nell'ambito della comunicazione» per il processo di revisione della norma UNI 11483:2013 "Attività professionali non regolamentate - Figura professionale del comunicatore - Requisiti di conoscenza, abilità e competenza".

Un Gruppo di Lavoro al cui tavolo siedono i rappresentanti delle maggiori associazioni italiane e di aziende di vari settori con lo scopo di arrivare ad ottenere il risultato importantissimo del riconoscimento della figura del Comunicatore Professionale. 

Questo è uno dei progetti più significativi per la COM&TEC, da sempre impegnata a rappresentare al meglio e a promuovere il settore della Comunicazione e della Comunicazione Tecnica e le relative abilità e competenze specifiche e di alto valore aggiunto.

I partecipanti al Gruppo di Lavoro sono fortemente motivati ed attivi nel realizzare la revisione di una norma che sarà uno strumento importantissimo per il riconoscimento ufficiale di esperti fino ad oggi troppo spesso sottovalutati.

Cos’è esattamente la Comunicazione Tecnica e come la definiscono gli esperti del settore?

La Comunicazione Tecnica è il processo con cui si creano, progettano e distribuiscono contenuti su prodotti e servizi in modo chiaro, efficace e sicuro per spiegarne e migliorarne l’uso e la vendita.

L’informazione e la Comunicazione Tecnica descrivono, presentano e aiutano a vendere i nostri prodotti, tutti, intesi come macchine, apparecchiature, dispositivi, servizi, software ecc. 

La Comunicazione Tecnica segue il ciclo di vita del prodotto e come il prodotto deve essere progettata, realizzata, distribuita e manutenuta da professionisti esperti con competenze specifiche e altamente richieste oggi dal mercato. È così che la Comunicazione Tecnica diventa una ricchezza a cui dedicare altissima attenzione per trasformarla in un importantissimo fattore competitivo e di posizionamento sui mercati.

L’Innovazione e la Tecnologia supportano e sono parte integrante di questo Processo.

 

COMMENTI

Eventi