Ferpi > News > La Regione Toscana sceglie la comunicazione on line

La Regione Toscana sceglie la comunicazione on line

19/03/2009

Al via una campagna di promozione turistica che prevede l’utilizzo strategico di AdWords e dei nuovi formati advertising su YouTube.

“Voglio vivere così”. Questo il claim della nuova campagna pubblicitaria lanciata dalla Regione Toscana per la promozione turistica del territorio. Un budget da 17 milioni di euro, investito in parte sui media tradizionali e in parte sull’online.


E proprio sul Web si svolgeranno le iniziative promozionali più interessanti, come l’utilizzo strategico di AdWords e dei nuovi formati advertising su YouTube, il cui scopo è di portare nuovi accessi al portale www.turismo.intoscana.it , e rilanciare l’immagine della Regione presso i turisti stranieri.


“L’utilizzo da parte della Regione Toscana dei mezzi digitali e delle nuove piattaforme di comunicazione per questa operazione di riposizionamento, dimostra un uso maturo degli stessi – ha affermato Roberto Brenner, industry leader travel & automotive di Google Italia – La Toscana sta adottando un approccio strategico e non puramente tattico, che ci auguriamo possa rappresentare un esempio positivo anche per altri mercati”.


L’apertura della campagna, organizzata in collaborazione con Google e Mtv, è avvenuta il 13 marzo a Berlino in concomitanza con la ITB, la Borsa del turismo internazionale, alla presenza di tour operator e della stampa specializzata. Sabato 14 marzo, il filmato promozionale è stato pubblicato nella home page italiana di YouTube nel nuovo formato autoroll espandibile. Il video presenta gli elementi iconografici tradizionali della Toscana, interpretati in chiave moderna e accattivante. “Giocare l’appeal toscano con immagini oniriche, sofisticate e simboliche, senza riferimenti alle icone classiche della Toscana, per far scoprire un territorio da vivere ma prima di tutto da sognare”. Con queste parole il presidente della Regione Claudio Martini ha presentato lo spot con cui la Toscana presenta al mondo la sua nuova immagine.


La campagna di keyword advertising con i Google AdWords ha appena avuto inizio e sarà condotta in quattro lingue (italiano, francese, inglese e tedesco), per veicolare il messaggio ai principali Paesi in cui risiede il target. Un target privilegiato: viaggiatori giovani, colti, esigenti, attenti ad un’offerta turistica meno canonica e che utilizzano principalmente Internet e i social network per progettare le proprie vacanze.


http://www.turismo.intoscana.it/


Luana Andreoni – Redazione Cultur-e

COMMENTI

Eventi