Ferpi > News > L'agenzia Connexia si stacca dal Gruppo Visiant

L'agenzia Connexia si stacca dal Gruppo Visiant

12/03/2008

In un'ottica di focalizzazione sui rispettivi core business, Visiant cede la quota di maggioranza di Connexia al management

Visiant, realtà leader nei servizi e nelle soluzioni Ict, annuncia l'uscita dal proprio Gruppo di Connexia, agenzia di comunicazione multicanale fondata da Paolo d'Ammassa.
L'accordo è stato raggiunto in un'ottica di comune evoluzione e razionalizzazione delle attività di business. Il management di Connexia ha rilevato il 57% delle quote detenute dalla holding Visiant, divenendo così proprietario dell'agenzia. L'operazione è in linea con la strategia del Gruppo Visiant di focalizzarsi sul proprio core business - i servizi, le soluzioni e la consulenza in ambito Information Technology - e con gli obiettivi di Connexia di consolidare il proprio posizionamento quale agenzia specializzata nella gestione di progetti di comunicazione innovativa. Prosegue la partnership professionale: Visiant ha infatti confermato il mandato a Connexia per la definizione e implementazione delle strategie di comunicazione e media relation anche per l'anno 2008.
"Questa decisione è coerente con le evoluzioni in atto e con le accelerazioni che il Gruppo sta imprimendo" afferma Simone Marini, Amministratore Delegato di Visiant. "In questi anni abbiamo avuto modo di apprezzare il valore del management di Connexia, e ciò è confermato dal fatto che la collaborazione tra le nostre due realtà proseguirà sul piano professionale".
"Far parte di Visiant ci ha dato tantissimo e riconosciamo in modo particolare il contributo alla nostra formazione. Siamo cresciuti ed è anche soprattutto al supporto del Gruppo che oggi siamo in grado di camminare da soli" - dichiara Paolo d'Ammassa, presidente e fondatore di Connexia. "Per noi si tratta davvero di un momento importante – continua d'Ammassa – siamo pronti ad affrontare, più di prima, le sfide del mercato della comunicazione, forti della solidità raggiunta e dell'impegno di tutti coloro che lavorano in Connexia".

COMMENTI

Eventi