Ferpi > News > "Less is More": la comunicazione esterna di Eni

"Less is More": la comunicazione esterna di Eni

21/11/2008

La Facoltà di Scienze della Comunicazione e dello Spettacolo dell’Università IULM di Milano organizza un ciclo di incontri dedicati alle strategie e alle metodologie di analisi della comunicazione delle grandi aziende internazionali. Lunedì 24 novembre l'appuntamento è con Eni.

Trasparenza, responsabilità e cultura nella comunicazione esterna di Eni


Il secondo appuntamento del 2008 è dedicato alla comunicazione esterna di Eni, una realtà complessa sia per l’imponenza delle sue dimensioni sia per le caratteristiche dei settori in cui opera.
Appuntamento per lunedì 24 novembre ore 16.30-18.30 Università IULM Aula 131 (Via Carlo Bo, 8 – Milano).


Gianni Di Giovanni, Responsabile della Comunicazione Esterna di Eni, illustrerà l’elevata diversificazione dell’attività dell’azienda, cui corrisponde un’articolata offerta di iniziative di comunicazione che coinvolge in modo capillare tutti i canali media e gli stakeholder.


Uno dei temi chiave, affrontati nel corso del dibattito, sarà quello dell’etica che si esprime nella comunicazione attraverso il valore della trasparenza: dalla comunicazione finanziaria, ai sistemi di monitoraggio e di prevenzione del rischio; dal tema dell’efficienza energetica, alla ricerca di una relazione più autentica con la massa dei consumatori finali (come nella campagna 30PERCENTO).


Nel seminario s’intrecceranno analisi mirate sulle campagne più recenti, sugli eventi di promozione culturale (come l’attuale presentazione della Conversione di Saulo del Caravaggio) come anche sulla sensibilizzazione del pubblico verso una nuova cultura energetica. Tutti esempi che conducono i partecipanti a capire in modo più profondo il progetto generale della comunicazione responsabile della corporate governance.


Panel


Enrico Romagna Manoja (Direttore, Il Mondo), Gianni Di Giovanni (Responsabile comunicazione esterna Eni), Paolo Del Debbio (Docente di etica ed economia, IULM), Alberto Abruzzese ( Prorettore, IULM)



Il ciclo di incontri organizzati dalla Facoltà di Scienze della Comunicazione e dello Spettacolo dell’Università IULM saranno dedicati alle strategie e alle metodologie di analisi della comunicazione delle grandi aziende internazionali.
Ogni tavola rotonda sarà composta dal rappresentante di un determinato gruppo industriale, da un consulente esterno che ha studiato approfonditamente le strategie e le iniziative di comunicazione del Gruppo, da un Maestro di Cerimonie che accoglie, introduce e coordina i vari interventi.


Al tavolo sono invitati anche altri ospiti, provenienti dal mondo delle imprese e della comunicazione, che interagiscono con i relatori principali per stimolare il dibattito.


Per informazioni:


Istituto di Comunicazione
Tel. 02.89.141.2674
e-mail: nello.barile@iulm.it

COMMENTI

Eventi