/media/post/9pqlg39/131356285-c74cea9c-70f8-4e80-a9e6-25ba876f9565.jpeg
Ferpi > News > Lobbying e democrazia: quale futuro?

Lobbying e democrazia: quale futuro?

22/06/2021

Quali sono le cause della cattiva reputazione della lobbying? Quali rimedi potrebbero far cambiare la percezione di un’attività che è il sale della democrazia? Se ne parlerà giovedì 1° luglio durante un webinar organizzato da Lettera f e FERPI.

Non gode di buona stampa in giro per il mondo. È il termine “lobby”, riferito a chi la pratica con l’obiettivo di influire in modo trasparente sui processi decisionali pubblici. Quali le cause della cattiva reputazione? Quali rimedi, anche regolamentari, potrebbero contribuire a far cambiare la percezione di un’attività che in fondo è il sale della democrazia?

Lettera f (la e-newsletter della Federazione Banche Assicurazioni e Finanza) organizza con FERPI un webinar in occasione della presentazione del volume Il Cantiere delle lobby di Enrico Carloni e Marco Mazzoni (Carocci editore).

Programma

Ore 17.30 | Saluti di apertura
Rossella Sobrero, Presidente FERPI

Ore 17.40 | Tavola rotonda
Introduce e modera Gianfrancesco Rizzuti, Direttore lettera f e docente di Relazioni Pubbliche all’Università Europea di Roma
Intervengono:

Enrico Carloni e Marco Mazzoni, autori del libro e docenti dell’Università di Perugia Vittorio Cino, Direttore Generale Federvini

Ore 16.30 | Conclusioni
Vincenzo Manfredi, Team leader Gruppo di lavoro Advocacy e Public Affairs FERPI

Per iscrizioni, clicca qui.

COMMENTI

Eventi