Ferpi > News > Londra e Parigi iniziano la lunga sfida verso le Olimpiadi

Londra e Parigi iniziano la lunga sfida verso le Olimpiadi

25/05/2004

La posta in gioco è alta: tra i cinque sfidanti per le Olimpiadi 2012 ci sono Londra e Parigi, simboli di due modi differenti ed emblematici di intendere l'Europa.

C'è chi dice che l'Europa è divisa in due, chi ama Parigi e chi ama Londra. Tra otto anni le Olimpiadi potrebbero tenersi in una delle due città e già ora l'attività di relazioni pubbliche e promozione è intensa.Per Londra potrebbe significare che Wembley diventerà il tempio di tutti gli sport (nel 2005 ospiterà i campionati mondiali di atletica e un anno dopo le finali di Coppa del Mondo). Il direttore della comunicazione di Londra 2012, Mike Lee, spiega che Londra ha tutte le carte in regola, ma l'International Olympic Committee sottolinea la necessità di considerevoli interventi e investimenti per quanto riguarda il sistema dei trasporti londinese.Parigi intanto ha aperto un nuovo sito e ha avviato una campagna di advertising e di relazioni pubbliche. Secondo il Ceo di Parigi 2012, Philippe Baudillon, ospitare le Olimpiadi a Parigi significherebbe un'iniezione di modernità. Che vinca il migliore.
Emanuela Di Pasqua-Totem

COMMENTI

Eventi