Ferpi > News > Marketing e comunicazione non convenzionale

Marketing e comunicazione non convenzionale

07/04/2010

Un libro concreto, ordinato e strategico. Tino Ferrari presenta una serie di “trucchi” da addetti ai lavori. Utili strumenti di marketing da utilizzare all’interno di una più complessa strategia. Un manuale pensato per studenti e professionisti che farà scoprire cose che già si conoscono, talvolta, senza sapere di conoscerle.

Nell’era del web 2.0, i vecchi media non sono più in grado, da soli, di richiamare l’attenzione dei consumatori, che percepiscono i messaggi come una massa informe. Allora servono nuovi strumenti che utilizzino i new media ma anche strumenti “vecchi come il mondo”.
Si resterà stupiti di scoprire che il primo buzz agent della storia dell’umanità sia stato il serpente tentatore che nel giardino dell’Eden “sponsorizzava” le mele. Termini quali Buzz Marketing, Viral Marketing, Marketing polisensensoriale ed emozionale diventano parole di facile interpretazione, grazie alla chiara suddivisione in capitoli, alla concreta organizzazione ed alla ricca galleria fotografica di esempi che riempie le pagine del libro.
Il libro di Tino Ferrari, esperto di marketing non convenzionale e docente di Comunicazione d’impresa, nasce dalla sua lunga esperienza e rapporto con i suoi studenti che l’hanno convinto a realizzare questa guida sulle nuove forme di marketing .
Un manuale snello e fruibile che farà scoprire al lettore cose che già sapeva senza sapere di conoscerle. Una lettura per tutti, addetti ai lavori e neofiti, che troveranno in questo libro una piacevole lettura.

Marketing e comunicazione non convenzionale
Guerrilla virale polisensoriale emozionale
di Tino Ferrari
Clueb, 2009
pagg. 171, € 18,00

COMMENTI

Eventi