/media/post/gfhrbza/Img-037-796x512.jpg
Ferpi > News > Media, Rp e comunicazione militare

Media, Rp e comunicazione militare

01/04/2015

di Serena Cecchinato

Uno strumento di aggiornamento per i militari impiegati nella Pubblica Informazione ma aperto anche agli studenti. La settima edizione del seminario Media, relazioni pubbliche e comunicazione militare sul territorio, organizzato dalla Brigata di Cavalleria “Pozzuolo del Friuli” di Gorizia, con il patrocinio di Ferpi, si è tenuta dal 23 al 27 marzo scorsi. Tra i relatori anche Giampietro Vecchiato.



Media, relazioni pubbliche e comunicazione militare sul territorio è il titolo del seminario informativo sulla comunicazione, organizzato dalla Brigata di Cavalleria “Pozzuolo del Friuli” di Gorizia, che ha preso il via lo scorso 23 marzo.




Giunto alla settima edizione, è ormai un appuntamento atteso ed attesta la grande sinergia che l’Esercito è riuscita a creare negli anni tra università, realtà giornalistica e istituzioni del territorio. L’evento, infatti, ha visto avvicendarsi, in qualità di relatori, giornalisti, docenti ed esperti di comunicazione che sino al 27 marzo si sono alternati in un ricco programma di lezioni e incontri a cui hanno partecipato gli addetti stampa militari della “Pozzuolo del Friuli”, della Divisione “Friuli”, Brigata “Ariete” e “Julia”.

Il seminario nasce come strumento di aggiornamento per i militari impiegati nella Pubblica Informazione, ma dal 2012 è stato aperto agli studenti dei corsi di Laurea in Relazioni Pubbliche dell’Università di Udine e di Scienze Internazionali e Diplomatiche dell’Università di Trieste, consentendo di ampliare le tematiche discusse e favorendo la creazione di un’ampia rete di relazioni.

Quest’anno, per due mattinate, i lavori si sono spostati al polo didattico dell’Università di Udine a Gorizia per un ciclo di conferenze rivolte ai giornalisti friulani.

L’altra grande novità di quest’edizione è stato il patrocinio concesso dalla Federazione Relazioni Pubbliche Italiana: un traguardo che aggiuge lustro e prestigio all’evento e che ne attesta l’importanza a livello nazionale.

Tra i relatori del seminario era presente anche Giampietro Vecchiato. Il suo intervento su Come strutturare i messaggi in caso di crisi mediatica prima, durante e dopo, ha fornito alla platea una visione interessante e pratica del lavoro svolto dai relatori pubblici e dell’importanza della comunicazione d’immagine soprattutto in un contesto problematico e sottolineando quanto fare rete sia fondamentale.

Il seminario è stato patrocinato, inoltre, da: l’Associazione Nazionale Arma di Cavalleria, l’Ordine dei Giornalisti del Friuli Venezia Giulia, la Camera di Commercio di Gorizia ed è stato realizzato anche grazie al contributo di: l’Associazione Internazionale Regina Elena onlus, i Lions Club Gorizia Host e “Maria Theresia” di Gorizia, la Gaspari Editore e la già citata Camera di Commercio.

COMMENTI

Eventi