Ferpi > News > Mi hanno ordinato di dire bugie, dice la responsabile delle relazioni con gli investitori di Adelphi

Mi hanno ordinato di dire bugie, dice la responsabile delle relazioni con gli investitori di Adelphi

11/05/2004
Gonfiando i numeri, abbellendo i risultati nei comunicati stampa per la comunità dei giornalisti finanziari, Karen Chrosniak ha mentito seguendo gli ordini dell'azienda per cui lavorava, la società specializzata in servizi telefonici Adelphia Communications.La notizia si inserisce nella causa per frode contro il fondatore di Adelphia, John Rigas, e i due figli Timothy e Michael. Per la Chrosniak, che in Adelphia era il direttore delle investor relations, la falsificazione passava sia dai comunicati stampa sia dai dati sui documenti finanziari ufficiali. In particolare, fu lei nel 2001 in diverse conferenze e presentazioni, a gonfiare volutamente, spinta dal figlio di Rigas, i dati dei clienti di Adelphia per le connessioni a banda larga a Internet.La testimonianza della Chrosniak è degli ultimi giorni, nel processo contro i Rigas, accusati di aver mentito agli azionisti e di aver guadagnato dalle loro speculazioni più di 100mila dollari.
Eva Perasso - Totem

COMMENTI

Eventi