Ferpi > News > Microfoni Spenti: focus sulla comunicazione della Chiesa

Microfoni Spenti: focus sulla comunicazione della Chiesa

04/12/2013

Appuntamento a Roma, martedì 10 dicembre, con un nuovo incontro del ciclo organizzato dalla delegazione Ferpi Lazio. _Carlo Di Cicco,_ Vice Direttore de _L’Osservatore Romano_ e _Marco Ansaldo,_ Vaticanista de _La Repubblica_ parleranno di come è cambiato il modo di comunicare della Chiesa negli ultimi anni.

È l’immagine di Giovanni Paolo II in ginocchio la notte della Vigilia di Natale del 1999 a San Giovanni in Laterano per l’apertura del Giubileo straordinario del 2000 con cui comunica la Chiesa del III Millennio.
Tre pontificati, 13 anni, un funerale imponente, due elezioni, una rinuncia storica ed il primo Papa venuto dall’America Latina: questi in sintesi gli eventi che hanno segnato in questo ultimo decennio la Chiesa cattolica.
Dal punto di vista della comunicazione cosa è cambiato, se è cambiato, nel modo di comunicare della Chiesa? E ancora, come comunicano i cattolici? E, sono cosi bravi nel loro modo di comunicare?
Di questo e altro si parlerà a Roma martedì 10 dicembre alle 18.30 presso il Loft Informale (via dei Cerchi, 75) durante il nuovo appuntamento, organizzato dalla delegazione Ferpi Lazio, del ciclo Microfoni Spenti dedicato a La comunicazione della Chiesa nel III Millennio, un tema di grande attualità, che verrà affrontato insieme a due ospiti di eccezione: Carlo Di Cicco, Vice Direttore de L’Osservatore Romano e Marco Ansaldo, Vaticanista e inviato speciale per la politica estera de La Repubblica.
Clicca qui per scaricare l’invito.

COMMENTI

Eventi