Ferpi > News > Milano, 2 marzo 2006: un convegno dedicato a nuovi percorsi di sostenibilità delle aree protette

Milano, 2 marzo 2006: un convegno dedicato a nuovi percorsi di sostenibilità delle aree protette

14/02/2006
La Federazione Italiana dei Parchi e delle Riserve Naturali (Federparchi), la Fondazione Eni Enrico Mattei (FEEM) e il Parco Nord Milano - con il patrocinio della Regione Lombardia e con il contributo della Fondazione Cariplo - organizzano il Convegno "Enti pubblici e aree protette: la rete della sostenibilità per una gestione partecipata del territorio", giovedì 2 Marzo 2006, Ore 10.00 presso la Fondazione Eni Enrico Mattei in Corso Magenta 63 a Milano.  
Obiettivo dell'incontro è quello di condividere e promuovere le prospettive di gestione e comunicazione integrata dei territori attraverso la teoria e la pratica della responsabilità sociale, verso una rete dei territori.Sintesi del programma (il programma completo è scaricabile di seguito)10.00-13.15Sessione introduttivaSaluti e introduzione ai lavoriI Sessione - "Comunicare la responsabilità sociale negli enti pubblici territoriali"L'evoluzione degli strumenti di gestione e comunicazione della responsabilità sociale: dal mondo dell'impresa al contesto pubblico, in particolare le aree protette.Verso la costruzione di una vera e propria rete della responsabilità sociale delle organizzazioni: le aree protette come soggetto centrale per la promozione e l'orientamento della rete.II Sessione - "Le aree protette in Italia: nuove vocazioni e prospettive di sostenibilità"Le nuove sfide delle aree protette: dalla conservazione e la valorizzazione del patrimonio di diversità biologica, culturale e paesistica, alla missione di sviluppo economico e sociale dei territori.La moltiplicazione significativa delle prospettive e delle modalità di gestione e comunicazione, ed il conseguente ampliamento e diversificazione del loro percorso verso la sostenibilità.14.30-16.15III Sessione - "Esperienze a confronto"Come applicare i principi e le pratiche della responsabilità sociale alla realtà delle aree protette? Dalle prime esperienze di realizzazione di prodotti di comunicazione di responsabilità sociale alle più recenti linee di ricerca e sperimentazione in aree protette pilota.Conclusione dei lavoriModalità di iscrizione:Scarica qui il programmacompletoScarica qui la domanda di adesione da inviare entro venerdì 24 febbraio a: rita.murelli@feem.it - fax 02 52036946Per informazioni:Rita Murelli - Segreteria Organizzativae-mail: rita.murelli@feem.it - fax 02 52036946 - telefono 02 52036933/4

COMMENTI

Eventi