/media/post/3lqhhs4/odb20.jpeg
Ferpi > News > Oscar di Bilancio: il 25 novembre l'appuntamento con i vincitori

Oscar di Bilancio: il 25 novembre l'appuntamento con i vincitori

01/11/2020

Rossella Sobrero

Si avvicina sempre di più il 25 novembre, data in cui verranno premiati, con una cerimonia online, i vincitori dell'Oscar di Bilancio 2020. Un'edizione molto partecipata - 287 le candidature - a dimostrazione che sono sempre di più le organizzazioni che considerano il bilancio non solo uno strumento per rendicontare il passato, ma anche un mezzo per raccontare la missione e il futuro dell’impresa.

L’edizione 2020 dell’Oscar di Bilancio ha visto una grande partecipazione di organizzazioni di diversa dimensione e differenti settori. A dimostrazione che sono sempre di più le organizzazioni che considerano il bilancio non solo uno strumento per rendicontare il passato, ma anche un mezzo per raccontare la missione e il futuro dell’impresa.

Per edizione 2020 sono state 287 le candidature arrivate che si sono distribuite nelle 7 categorie e nei 3 premi speciali. Tra i dati più significativi la crescita delle medie e piccole imprese: sono 55 i bilanci che la commissione di valutazione ha preso in esame. Un dato positivo è anche la partecipazione alla nuova categoria “enti locali” con la presenza di 15 amministrazioni comunali. A livello regionale, si conferma come gli anni precedenti alta la partecipazione delle imprese di Lombardia, Lazio ed Emilia Romagna.

Il Comitato promotore dell’Oscar 2020 è costituito da FERPI, Borsa Italiana e Università Bocconi e le associazioni partner di questa edizione sono AIAF, AIIA, ANCI, ANDAF, ANIMA PER IL SOCIALE NEI VALORI D’IMPRESA, CSR MANAGER NETWORK, GBS, FONDAZIONE OIBR, FONDAZIONE SODALITAS, NEDCOMMUNITY e ODECEC (Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili Milano).

L’appuntamento è il 25 novembre alle 17.30 con l’evento di premiazione che sarà naturalmente in streaming. Ma l’impegno di FERPI per promuovere la cultura della trasparenza continuerà anche nei mesi successivi.

COMMENTI

Eventi