/media/post/gtp5pr4/investmentmarket-796x512.jpg
Ferpi > News > Oscar di Bilancio: una conferenza sui temi dell’informativa non finanziaria

Oscar di Bilancio: una conferenza sui temi dell’informativa non finanziaria

18/10/2017

Appuntamento mercoledì 25 ottobre, a Milano, con  la conferenza straordinaria "Il D.Lgs. N° 254/2016: interpretazioni, applicazioni e  sviluppi dell’informativa non-finanziaria in Italia e in Europa", organizzata da Deloitte e NIBR – Network Italiano Business Reporting. Tra gli speaker anche Alessandro Iozzia, Partner Brunswick e Oscar di Bilancio, con un intervento sul valore della reputazione.

Lo scorso 30 dicembre il Consiglio dei Ministri ha approvato il  Decreto Legislativo 254/2016, in attuazione della Direttiva 2014/95/UE del Parlamento europeo e del Consiglio del 22 ottobre 2014, sulla comunicazione da parte delle imprese di informazioni di carattere non finanziario e di informazioni sulla diversità, legate agli impatti sociali ed ambientali della propria azione, al rispetto dei diritti umani e alle proprie politiche in questi campi e in materia di diversità nei propri Consigli di Amministrazione.

Nell’ambito della collaborazione tra Deloitte, NIBR – Network Italiano Business Reporting e Oscar di Bilancio, mercoledì 25 ottobre, alle ore 14.30, presso il Magna Pars Suite Hotel (Via Forcella, 6) a Milano, si terrà la conferenza straordinaria "Il D.Lgs. N° 254/2016: interpretazioni, applicazioni e  sviluppi dell’informativa non-finanziaria in Italia e in Europa".

Anche Ferpi sarà presenti alla conferenza: grazie alla partnership tra NIBR, Deloitte e Oscar di Bilancio, la conferenza rappresenterà una delle tappe del percorso che l’Oscar sta sviluppando al di là del premio stesso, con l’obiettivo di accendere il dibattito sui temi della  rendicontazione finanziaria. Informazione non finanziaria, report integrato e reputazione rappresentano i tre pilastri di questo percorso. Proprio sulla reputazione  verterà l’intervento di Alessandro Iozzia, Partner Brunswick e Oscar di Bilancio.

Agenda

 

  • 14.30/14.40 - Apertura dei lavori
    Stefano Zambon, NIBR e Franco Amelio, Sustainability Leader Deloitte

  • 14.40/15.05 - Il D. Lgs. n° 254/2015 e il suo regolamento applicativo: la posizione di CONSOB
    Guglielmina Onofri, Responsabile Divisione Informazione Emittenti, CONSOB

  • 15.05/15.20 - Il D.Lgs. n° 254/2016 e la Guida al Reporting ESG di LSEG/Borsa Italiana
    Livia Gasperi, Head of Listed Companies Supervision, Borsa Italiana

  • 15.20/15.35 - Il D.Lgs. n° 254/2016: la posizione delle società di revisione
    Franco Amelio, Gruppo di Lavoro NFI, ASSIREVI

  • 15.35/15.45 - Q&A

  • 15.45/16.00 - Coffee break

  • 16.00/17.00 - Tavola Rotonda
    I casi concreti di applicazione del D.Lgs. n° 254/2016
    - Ferragamo
    - Mediaset
    - Prysmian
    - Unicredit

  • 17.00/17.25 - Non-Financial Information and Integrated Reporting: A European Overview and the Way Forward
    Richard Howitt, Chief Executive Officer (CEO), International Integrated Reporting Council (IIRC), Londra

  • 17.25/17.40 - Dal D.Lgs. n° 254/2016 alla rappresentazione della creazione di valore
    Stefano Zambon, Segretario Generale NIBR e Global Chair, WICI

  • 17.40/17.50 - Il D.Lgs. n° 254/2016 e il valore della reputazione
    Alessandro Iozzia, Partner Brunswick e Oscar di Bilancio

  • 17.50/18.10 - ESG e Consigli di Amministrazione italiani: una relazione da migliorare?
    Livia Piermattei, Head of Research, NED Community

  • 18.10/18.20 - Q&A e conclusioni


 

L'accesso alla Conferenza è gratuito, previa iscrizione a eventi@deloitte.it.

 

COMMENTI

Eventi