Ferpi > News > Premiato il sito online dedicato agli over 50

Premiato il sito online dedicato agli over 50

06/12/2012

Ad aggiudicarsi il riconoscimento attribuito dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento Politiche per la Famiglia, _AltraEta.it,_ il sito web ideato e diretto da _Daniela Boccadoro Ameri,_ socia Ferpi.

AltraEta.it – il mondo degli over 50 a portata di click! è stato premiato lo scorso 4 dicembre tra le “Iniziative di promozione dell’invecchiamento attivo e della solidarietà tra le generazioni”, riconoscimento attribuito dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le politiche della famiglia, nell’ambito dei progetti attinenti all’Anno europeo dell’invecchiamento attivo e della solidarietà tra generazioni 2012.
La cerimonia di premiazione si è svolta a Roma presso la Sala Polifunzionale della Presidenza del Consiglio dei Ministri. Sono intervenuti il Presidente del Consiglio dei Ministri; Mario Monti, il Ministro per la cooperazione internazionale e l’integrazione, Andrea Riccardi, il Ministro per gli affari europei, Enzo Moavero Milanesi. Erano presenti, inoltre: Gina Lollobrigida, Piero Angela e Pippo Baudo.
“I progetti presentati sono tutti belli e innovativi – ha sottolineato il Presidente del Consiglio, Mario Monti – e servono a ricordarci che gli anziani non sono un peso per il nostro Paese, ma una risorsa dal punto di vista umano, sociale ed economico”
“In un mondo che si qualifica sempre più con un alto numero di senior – spiega Daniela Boccadoro Ameri, direttore responsabile – AltraEtà vuole offrire un’attuale chiave di lettura della società a quelle persone che una volta si sarebbero dette ‘entrate nella terza età’. In realtà non è più così: l’allungamento dell’aspettativa di vita sta rivoluzionando molti stereotipi. Noi ci rivolgiamo a quegli over 50 che, ben lungi dal considerarsi anziani, sono ricchi di risorse, personali e culturali, hanno tempo a disposizione e voglia per affrontare un nuovo capitolo della loro vita”.
I numeri parlano chiaro: in Italia gli over 55 sono cresciuti di 5 milioni negli ultimi trent’anni, fino a raggiungere, nel 2011, i 19 milioni. Secondo alcune stime, nel 2040 questo numero aumenterà fino a 28 milioni.
“Purtroppo la crisi economica attuale ha riproposto con allarmante attualità alcune questioni che vorrebbero relegare i senior alla marginalità, penso al tema delle pensioni e a quello del lavoro: perdere il posto quando si ha ormai 50 anni è forse la sfida più difficile da vincere. Per questo nel sito affrontiamo questi e altri temi, affidandoli a esperti del settore” prosegue il direttore.
Accanto alle questioni importanti, anche temi legati all’affettività e al tempo libero, prevenzione e benessere, viaggi e iniziative culturali come modo per mantenersi sani e informa, in sintesi invecchiare meglio. “Collaboriamo con numerose associazioni che hanno a cuore i senior, valorizzando la loro esperienza e la loro voglia di sentirsi ancora utili alla società” conclude Daniela Ameri.

COMMENTI

Eventi