/media/post/hvcuzhd/propr.jpg
Ferpi > News > PRO PR Conference: a marzo appuntamento in Slovenia

PRO PR Conference: a marzo appuntamento in Slovenia

14/01/2020

Biagio Oppi

Si terrà il 20 marzo la diciottesima edizione di PRO PR Conference, la conferenza itinerante sulle relazioni pubbliche che ogni anno tocca un Paese diverso dell'area balcanica.

PRO PR giunge a marzo 2020 alla diciottesima edizione con la tappa slovena di Terme Olimia. Questa conferenza sulle relazioni pubbliche è un evento itinerante che ogni anno tocca un Paese diverso dell'area balcanica ed è promosso ed organizzato da Danijel Koletic che ha ben sintetizzato lo spirito di PROPR nel payoff Networking in Motion.

Molto frequentata da colleghi croati, sloveni, serbi, bosniaci, montenegrini, PRO PR è appunto un evento di networking con tante case histories e un taglio spiccatamente professionale e non accademico.

Gli eventi collaterali e l'organizzazione sono ideati per favorire l'incontro e lo scambio di esperienze tra professionisti di comunicazione del settore pubblico e privato. In passato diversi italiani hanno ricevuto riconoscimenti e anche quest'anno tra i premiati un italiano, Fabio Marando, Responsabile Media Relations Cassa depositi e prestiti.

Per contattare l'organizzazione: Apriori World 




La Commissione Internazionale dei PRO PR Globe Awards, composta da esperti europei e regionali, ha stabilito chi saranno quest'anno i professionisti delle Rp, premiati per il loro contributo allo sviluppo della professione.

I vincitori sono: Sylvain Pasqua, Team Leader for Cultural and Creative Industries della Commissione Europea; Grzegorz Szchapanski, Chief Executive Officer, Hill+Knowlton Strategies; Fabio Marando, Head of Media Relations; Cassa depositi e prestiti; Dick Fedorcio, Member Board Of Trustees, Heart of Kent Hospice; David Holdstock, dal Regno Unito, Director of Communications, Local Government Association; Kazunori Azeyanagi dal Giappone, President and CEO, Dentsu Public Relations Inc.; Maribel Königer, Head of Communications, ERSTE Austria; Carlos Chaguaceda, Communications Director, Museo del Prado di Madrid; Eva Maclaine, Owner Maclaine Communications e Director del board CIPR - Charted Institute of Public Relations; James Lakie, General Manager, Shamal Communications degli Emirati Arabi. I vincitori croati sono, invece, Irena Kurtanjek, Corporate Affairs Manager, Nestlé Croatia, Slovenia, Bosnia and Herzegovina; Nina Isek Medjugorac, Corporate Communication Director, Hrvatski Telekom e Drazen Dumancic Deputy, Executive Director for PR and Marketing Communications, Privredna banka di Zagabria. Dusan Markovic, Head of Corporate Marketing, Gemak Trade Skopje, porta il riconoscimento in Macedonia. I vincitori serbi sono Tanja Tatomirović, Microsoft Head of Communications Europe and Eurasia; Tamara Koštro, Communications and Media Officer, Delegazione europea in Serbia e Lazar Bosković, Creative Director and owner, AgitPROP. In Slovenia, il PRO PR GLOBE AWARD va a Ksenija Benedetti, Counsellor for business communication and protocol, lecturer alla Primorska University, ex Capo del Protocollo di Stato; Judita Vrečar, Marketing Manager, Steklarna Rogaška e Boris Črnič, Public Relations Manager, Lent Festival. Melina Kameric, PR and Communications Specialist, Al Jazeera Balkans e Nino Coric, Head of Public Relations, Mostar University sono i vincitori di Bosnia ed Erzegovina. Dragana Crvenica, Director Communications Department, Erste bank AD Podgorica e Olivera Djukanovic, Head of the Office for Public Relations del Governo del Montenegro e Advisor del Primoo Ministro sono i vincitori montenegrini.

Dopo che i vincitori della precedente edizione hanno nominato i candidati, la Commmissione Speciale ha deciso i 24 nomi sulla base di analisi, comunicati stampa e altri aspetti pertinenti. Alla cerimonia di premiazione verranno assegnati tre premi speciali: PRO PR Vision City, vinto da
la città di Žalec, Vision Manager a Danica Zorin Mijošek e il premio PRO PR INFIGO a Takashi
Inoue per i contributi speciali allo sviluppo della professione. I PRO PR GLOBE AWARDS sono un programma per premiare i professionisti che, attraverso il loro lavoro, contribuiscono a migliorare la percezione e il posizionamento delle Rp a livello locale e globale. Nato nel 2012, in occasione del decimo anniversario della conferenza PRO PR, è un riconoscimento dedicato alle persone non ai progetti.

La cerimonia di premiazione si terrà il 20 marzo presso l'Hotel Breza, Terme Olimia, Podčetrtek come parte della diciottesima edizione dell'International PRO PR Conference.

COMMENTI

Eventi