Ferpi > News > 123people.it: il motore di ricerca per persone

123people.it: il motore di ricerca per persone

11/09/2009

Arriva anche in Italia il servizio real-time che aggrega le informazioni digitali delle persone in rete. Uno strumento di monitoraggio per la reputazione on-line che aiuta a tenere traccia della presenza digitale e dell’attività che gli individui svolgono sul web.

123people è un motore di ricerca real-time di persone che cerca in ogni angolo del web. Utilizzando un algoritmo di ricerca è possibile trovare informazioni sulle persone, generali e centralizzate, consistenti in registri pubblici, numeri di telefono, e-mail, indirizzi, immagini e video. La ricerca viene estesa a Facebook e ad altri siti di social networking come MySpace, Linkedin, Xing, Wikipedia e molti altri.


Tutti questi contenuti multimediali sono estratti da sorgenti di dati internazionali e regionali ed informazioni provenienti da altri siti web accessibili al pubblico, le quali permettono di trovare persone in modalità real time, senza archiviare i dati. 123people è una realtà che si migliora e si implementa attraverso la partecipazione degli utenti. Questi ultimi, infatti, possono aggiungere informazioni per ogni risultato di ricerca, aumentando la rilevanza delle voci che non sono ancora state trovate in Internet.


123people ha diverse funzionalità: da un lato è un motore di ricerca per persone che possono cercare persone in sette paesi diversi, dall’altro è uno strumento di monitoraggio per la reputazione on-line che aiuta a tenere traccia della presenza online digitale e consente agli utenti di trovare informazioni rilevanti.


123people é stato lanciato da un incubatore ICT europeo, i5invest, nell’inverno del 2008 e ha raggiunto alte vette: attualmente fornisce il proprio servizio a più di 15 milioni di visitatori ogni mese ed è indirizzato alla conquista di nuovi mercati.


“La strategia dietro il lancio in Italia è orientata dall’obiettivo di fornire informazioni localmente rilevanti nel modo più veloce possibile” spiega Russell E. Perry, CEO di 123people. “In ogni mercato stabiliamo collaborazioni con i più importanti media partner così come con i giornali e gli editori.”


Adesso, grazie a questo nuovo servizio, anche gli Italiani potranno controllare quali informazioni che li riguardano sono disponibili online, verificare dati, articoli di giornale, pubblicazioni sui blog e citazioni.
Uno strumento utile e funzionale anche per tutti i professionisti delle Rp.


www.123people.it

COMMENTI

Eventi