Ferpi > News > A Milano il primo Brand Storytelling Forum

A Milano il primo Brand Storytelling Forum

14/03/2013

Un evento dedicato allo storytelling e alla narrazione d’impresa quali fattori critici di successo di una strategia di branding. Appuntamento venerdì 19 aprile presso l’Università Iulm, con il primo _Brand Storytelling Forum._

Un’intera giornata dedicata allo storytelling: venerdì 19 aprile, l’Osservatorio di Corporate Storytelling dell’Università di Pavia in partnership con l’Executive Master in Relazioni Pubbliche dell’Università IULM, e la partnership tecnica di Anthea Communications, organizzano presso l’aula Magna dell’Università Iulm il primo Brand Storytelling Forum, evento dedicato allo storytelling e alla narrazione d’impresa quali fattori critici di successo di una strategia di branding, qualunque ne sia il suo oggetto prevalente (prodotto, corporate, employer).
La giornata sarà costellata di interventi da parte di esperti nell’ambito dello storytelling e della corporate communication, intervallati da best practice presentate dalle agenzie e dalle aziende creatrici che ne spiegheranno le strategie e le logiche progettuali motivando soprattutto la scelta dello storytelling come fattore determinante del loro successo.
La giornata inizierà alle ore 9.20 con il saluto di Giovanni Puglisi, Magnifico Rettore dell’Università Iulm.
A seguire alle ore 9.30, Andrea Fontana, Presidente Osservatorio Corporate Storytelling dell’Università di Pavia e Emanuele Invernizzi, Direttore dell’Executive Master in RP d’Impresa dell’Università Iulm, introdurranno il tema Storytelling, marketing e relazioni pubbliche.
Alle ore 10.00 verranno presentati i primi case study della giornata: il progetto Frescobaldi di Marchesi de Frescobaldi e il progetto Ispire di Intesa Sanpaolo.
Sarà poi la volta alle ore 10.40 di Eugenio Amendola, Managing director Anthea Consulting che affronterà l’argomento dello storytelling nell’attività di employer branding.
Successivamente alle ore 11.15 una carrellata di tre best practice: FDA International presenterà il progetto Ombrellificio Maglia, Indesit Company il progetto Shape you career e Luxottica, The Luxottica Storytelling Project.
A concludere la prima parte del convegno alle ore 12.15 una tavola rotonda dal titolo Storytelling e web: come le storie di marca diventano virali. Modera Andrea Fontana e intervengono: Joseph Sasson, Associate Partner Open Knowledge e membro del Comitato Scientifico – Osservatorio Corporate Storytelling, Stefania Romenti, Assistant Professor di Corporate Communication e RP – Università IULM e Giovanna Cosenza, Professore Semiotica dei nuovi media e Presidente corso di laurea in Scienze della Comunicazione – Università di Bologna.
Alle ore 14.00 ING Direct e Telecom Italia presenteranno rispettivamente le campagne Coltiva il tuo sogno e Futura Francesca.
A seguire alle ore 14.40 Storytelling, branding e reputazione a cura di Michele Tesoro, Managing director di Reputation Institute Italy.
Infine alle ore 15.00 verranno illustrate le ultime case study: il progetto Viverla tutta di Pfizer e Virgin in action di Virgin Active Italia.
Al termine della giornata verranno annunciati i vincitori ed assegnati gli awards, suddivisi in tre categorie: Product Branding, Corporate Branding e Employer Branding.
Ricordiamo che ogni progetto o attività svolta è stato giudicato in base a quattro criteri: Innovazione – Valutazione dell’idea creativa insita nella storia che si è deciso di raccontare; Struttura – Valutazione dell’architettura con cui si è realizzato il processo narrativo; Coerenza – Valutazione della pertinenza del contenuto narrativo con gli strumenti di comunicazione utilizzati ed Engagement – Valutazione del grado di coinvolgimento del target.
Per informazioni e iscrizioni, clicca qui.

COMMENTI

Eventi