Ferpi > News > Alchimia rileva il 70% di Connexia

Alchimia rileva il 70% di Connexia

18/12/2009

Con l’affiancamento di Connexia a Doxa e Methodos, crescono le attività di Alchimia nel settore della consulenza e dei servizi alle imprese.

Alchimia SpA, holding finanziaria controllata al 100% da Marina Salamon, ha acquisito il 70% delle quote di Connexia Srl, agenzia leader in Italia nella comunicazione integrata, con focus sulle attività di relazioni pubbliche e comunicazione digitale innovativa.


Dopo Doxa e Methodos, in capo al Gruppo rispettivamente dal 1991 e dal 2006, l’acquisizione di Connexia conferma l’indirizzo strategico di Alchimia verso la costituzione di un polo italiano di eccellenza nella ricerca, nella consulenza aziendale e nei servizi di comunicazione innovativi.


Fondata da Paolo d’Ammassa nel 1997, Connexia è un’agenzia di comunicazione multicanale con sede a Milano, che conta una struttura costituita da 55 professionisti e un portafoglio clienti nazionali e internazionali leader di settore. Nel 2008 ha registrato un giro d’affari di 5,2 mln di euro e un tasso di crescita nell’ultimo triennio del 30% annuo.


Il nuovo Consiglio di Amministrazione di Connexia sarà guidato da Vilma Scarpino, già Amministratore Delegato di Doxa e che in Connexia ricoprirà la carica di Presidente, da Paolo d’Ammassa, che mantiene il 20% del pacchetto azionario e rimane Amministratore Delegato, da Giovanni Pola con il ruolo di Direttore Generale e il restante 10% dell’agenzia. Completa il management Massimo Cortinovis, Direttore Esecutivo e Responsabile dell’Innovazione.


“In Connexia ho trovato passione, voglia di innovare e capacità di fare impresa, tre elementi fondamentali per integrarsi con Doxa e Methodos e dare vita a progetti integrati che vedono il web protagonista della comunicazione del prossimo futuro“, dichiara Marina Salamon, Amministratore di Alchimia S.p.A.


“L’incontro con Marina Salamon, Doxa e Methodos rappresenta un’importante opportunità per accelerare il nostro processo di crescita creando un’offerta integrata che porterà ancora più valore ai nostri clienti”, afferma Paolo d’Ammassa, Amministratore Delegato di Connexia.

COMMENTI

Eventi