Ferpi > News > Branded Content

Branded Content

13/06/2014

Ancora nuovo in Italia, il Branded Content rappresenta una realtà da scoprire nel mondo della comunicazione d’impresa. _Paolo Bonsignore_ e _Joseph Sassoon,_ con una scrittura scorrevole e informale, un taglio pragmatico e una ricca serie di case histories e interviste, presentano un approfondimento del tema.

Il Branded Content rappresenta una grande novità nel mondo della comunicazione d’impresa. Tre elementi principali ne alimentano la diffusione: l’esigenza per le aziende di limitare costosi investimenti in pubblicità; la spinta dei social media che stimola le aziende a diventare publisher capaci di proporre validi contenuti informativi ed educativi; la notevole disponibilità di canali, anche televisivi, interessati a ospitare contenuti di qualità di fonte aziendale, a costi molto bassi o nulli.
Sebbene il fenomeno stia diventando sempre più rilevante, sono ancora pochi i testi che aiutano ad inquadrarlo e a comprenderlo. Con una ricca serie di case histories – illy, Hyunday, CocaCola, Lacta Greece, Ib – e interviste ai maggiori esperti sul tema, il volume di Paolo Bonsignore e Joseph Sassoon si propone di colmare questa lacuna spiegando ed esaminando: che cos’è il Branded Content e che cosa lo differenzia da altri strumenti (come il product placement); che cosa significa per un’azienda diventare autore e produttore di contenuti e come può farlo con successo; quali mezzi l’azienda ha a disposizione per far apprezzare dall’audience il suo Branded Content, studiando in particolare il ruolo dello storytelling; come cambiano i rapporti tra aziende e agenzie di comunicazione; come il Branded Content possa declinarsi nell’ambito della comunicazione via web e social media.

Branded Content
La nuova frontiera della comunicazione d’impresa
P. Bonsignore, J. Sassoon
Franco Angeli, 2014
pp. 112, € 16,00

COMMENTI

Eventi