/media/post/r954z3a/Personal-Branding-796x512.jpg
Ferpi > News > Branding Made Easy, il corso Ferpi a Venezia

Branding Made Easy, il corso Ferpi a Venezia

02/02/2018

Come si diventa brand? Quali sono le fasi che un’organizzazione deve attraversare prima di diventare una marca unica e riconoscibile? Su questi temi si concentrerà il corso organizzato da Ferpi intitolato "Branding Made Easy. Non puoi decidere di essere un brand ma puoi almeno provare a diventarlo".  A Venezia, il 16 e 23 febbraio, le due sessioni di formazione avranno come obiettivo quello di esplorare il branding e le sue influenze su tutti gli asset strategici aziendali.

Una recente definizione dell’AMA (American Marketing Association) parla del brand come “una customer experience rappresentata da una collezione di immagini e di idee”. Questa connotazione aggiunge alla marca un significato più ampio, evidenziando come questa attività sia frutto di una co-generazione che riguarda molteplici attori – interni ed esterni all’impresa – e che richiede, da parte dell’organizzazione che lavora al brand, tempo, organizzazione e monitoraggio. Brand non si diventa, dunque. Anzi, le organizzazioni riescono ad acquistare questo titolo quando alle spalle hanno una vision strategica, che curi i prodotti e servizi lanciati sul mercato; una culture, che esprima e condivida i grandi valori sentiti dalla comunità a seconda del contesto sociale di riferimento e una reputazione abbastanza forte da essere condivisa da tutti gli stakeholder coinvolti nel progetto,

Su come un’azienda possa innalzarsi a brand e su come quest’ultimo riesca a influenzare tutti gli asset organizzativi, FERPI dedica il corso "Branding Made Easy. Non puoi decidere di essere un brand ma puoi almeno provare a diventarlo". Due sessioni formative, il 16 e il 23 febbraio a Venezia, a cura di Michele Rematelli, Direttore Creativo e Copywriter in Tessari Associati e Federica Zar, Owner di Aps snc, in cui si ragionerà sul modo in cui le organizzazioni e i prodotti o servizi a essi associati vengono comunicati all’esterno, per capire quali sono gli errori più comuni nella comunicazione del brand e come questo riesca a produrre dei vantaggi nei mercati in cui l’azienda opera. Gli elementi teorici saranno affiancati a dimostrazioni pratiche e casi concreti.

Il corso è aperto a tutti, soci e non soci.

La partecipazione a entrambe le giornate di formazione dà diritto al riconoscimento di 100 crediti formativi ai soci Ferpi ai fini della qualificazione necessaria all’aggiornamento professionale interno.

Per esigenze di natura organizzativa e logistica, il corso si svolgerà solo al raggiungimento di un numero minimo di iscritti.




 


Sede del corso

Fondazione Banca degli Occhi del Veneto - Padiglione Rama
Via Paccagnella, 11
Venezia

Informazioni
Tel. 02 58312455
Email: casp@ferpi.it

 

COMMENTI

Eventi