Ferpi > News > "Comunicare. L'isola che c'è". Bari, 21 maggio: 4° meeting nazionale di Scienze della comunicazione.

"Comunicare. L'isola che c'è". Bari, 21 maggio: 4° meeting nazionale di Scienze della comunicazione.

18/05/2004
Come già annunciato in un precedente articolo, il 21 maggio si terrà questo evento annuale itinerante che ha lo scopo di promuovere la cultura della comunicazione tra i giovani. Ecco il comunicato stampa:4° Meeting Nazionale di Scienze della Comunicazione Michele Mirabella, Francesco Giorgino e Sergio Zavoli tra i protagonisti Università di Bari, 21 Maggio 2004Il portale italiano di Scienze della Comunicazione "ScienzeDellaComunicazione.Com", l'Associazione Socio Culturale "Comunicazione&Università" ed il corso di laurea in Scienze della Comunicazione dell'Università degli Studi di Bari organizzano il 4° Meeting Nazionale di Scienze della Comunicazione. L'evento si terrà 21 Maggio 2004, a Bari presso il Dipartimento di Linguistica, Letteratura e Filologia Moderna (via De Rossi, 233 - Bari). "Comunicare. L'isola che c'è" è il titolo della quarta edizione del Meeting, l'evento annuale ideato da Stefano Mosetti attuale direttore di ScienzeDellaComunicazione.Com. La prima tavola rotonda avrà come oggetto i vari profili professionali che oggi il settore comunicativo offre a livello nazionale, la seconda discuterà del mestiere del giornalista sempre alla ricerca di un equilibrio tra opinioni personali e verità oggettiva, la terza permetterà un confronto di esperienze tra i giovani di tutta Italia. Due gli eventi clou della giornata: Michele Mirabella, docente di Teorie e Tecniche della Comunicazione di Massa, intervisterà Sergio Zavoli e, a seguire, Francesco Giorgino, giornalista del TG1, spiegherà il "newsmaking". Verrà anche presentato in anteprima il documentario realizzato dai ragazzi di "Comunicazione&Università" sull'influenza che hanno avuto la Tv albanese e quella italiana sul fenomeno migratorio albanese in Italia. Chiuderà i lavori il professor Mario Morcellini, presidente del Coordinamento Nazionale dei Corsi di laurea in Scienze della Comunicazione.E' prevista anche la partecipazione di numerosi altri ospiti illustri come Benedetta Barzini, Giovanni Floris, Alessandro Laterza e tanti altri. Stefano Mosetti commenta: <<l'importanza crescente di questo evento, testimoniata dalla costante presenza di grandi nomi della comunicazione italiana e dall'entusiasmo di centinaia di ragazzi, conferma la carenza di spazi di discussione e confronto tra studenti e professionisti del mondo della comunicazione. Una mancanza evidenziata non solo dai giovani ma anche da aziende e professionisti che in questi quattro anni si sono resi disponibili a intervenire e supportare l'iniziativa per capire meglio le potenzialità dell'emergente nuova classe di comunicatori>>. Il Meeting, che ha già fatto tappa a Trieste (2001), Roma (2002) e Perugia (2003), è infatti un evento annuale itinerante, di grande richiamo sia per gli studenti che per i professionisti della comunicazione ed ha lo scopo di promuovere la cultura della comunicazione tra i giovani del nostro Paese. L'iniziativa si svolge con il patrocinio del Coordinamento Nazionale dei Corsi di Laurea in Scienze della Comunicazione, della Presidenza della Regione Puglia, della Provincia di Bari, del Comune di Bari e delle Teche Rai. In attesa di conferma anche quello del Ministero dell'Università Istruzione e della Ricerca che ha già supportato l'evento nelle scorse edizioni."Comunicazione&Università" è un'Associazione Socio - Culturale apolitica e senza fini di lucro nata a Bari l'8 Aprile 2002 dalla volontà di un gruppo di studenti del corso di laurea di Scienze della Comunicazione dell'Università degli Studi di Bari al suo primo anno di vita. L'Associazione è proprietaria dell'omonima testata Comunicazione&Università: periodico trimestrale gratuito. Fin dal primo numero, il gruppo di ragazzi che lo sostiene ha inteso agire anche al di fuori dell'ambito accademico facendosi promotore dell'organizzazione di seminari, reportage ed interviste con i personaggi più insigni del settore: giornalisti professionisti (Antonio Caprarica, Francesco Giorgino, Piero Marrazzo, Paolo Mieli, Michele Mirabella, Giovanni Sartori, Gian Antonio Stella e tanti altri), esperti di marketing, moda e cinema. Sono stati definiti anche rapporti di collaborazione con le Università Lomonosov di Mosca in Russia, di Macerata, Perugia e La Sapienza in Italia, di Lugano in Svizzera. L'Associazione gestisce anche il sito internet http://sdcbari.altervista.org.ScienzeDellaComunicazione.Com è il portale italiano di Scienze della comunicazione. E' un progetto di informazione e comunicazione ideato dal triestino Stefano Mosetti nel maggio 2002 e diventato subito punto di riferimento per le tre anime del sistema comunicazione: docenti, studenti e laureati dei corsi di laurea in scienze della comunicazione, professionisti del settore. Una community molto importante in quanto ci si rivolge degli opinion leader e decision maker di oggi e di domani.Per informazioni:Stefano MosettiCel. 328 7424740www.scienzedellacomunicazione.coms.mosetti@scienzedellacomunicazione.com

COMMENTI

Eventi