Ferpi > News > Consultazioni Europee dei Cittadini: ecco le raccomandazioni

Consultazioni Europee dei Cittadini: ecco le raccomandazioni

04/06/2009

Il Summit europeo dei cittadini ha rappresentato il culmine delle Consultazioni Europee dei Cittadini 2009. 150 Cittadini, diversi per provenienza geografica, età e background culturale, hanno presentato e discusso le proprie raccomandazioni sul futuro sociale ed economico sull’Europa con i più alti esponenti delle Istituzioni europee.

Tutte le raccomandazioni generate dai 27 dibattiti nazionali sono state votate dai 1500 cittadini che hanno preso parte alle Consultazioni Nazionali e sono state selezionate 15 raccomandazioni prioritarie.
Il 10 e l’11 Maggio 150 cittadini sono volati a Bruxelles da ciascun Paese dell’Ue per rifinire definitivamente le raccomandazioi e presentarle ai leader europei il giorno successivo.


Le raccomandazioni principali, presentate dai cittadini, vertono sulle problematiche legate all’energia rinnovabile, all’assistenza sanitaria, alle condizioni e norme di lavoro, all’istruzione e formazione professionale, ai sistemi di assistenza e di assicurazione sociale, alle nuove tecnologie, alla trasparenza e responsabilizzazione di politici e dipendenti della pubblica amministrazione, alla regolamentazione dei mercati finanziari e al rafforzamento delle politiche di protezione dei consumatori.


Al dibattito tra i cittadini e i policy-makers che si è tenuto al “Palais d’Egmont II” l’11 Maggio, hanno preso parte: Olivier Chastel, Segretario di Stato per gli Affari Esteri del Belgio, Luc Tayart de Borms, Direttore della King Baudouin Foundation.


In seguito ci sono stati due gruppi di discussione: il primo con i Presidenti dei principali gruppi politici europei: Wilfried Martens (PPE), Annemie Neyts-Uytterbroeck (ALDE), Poul Nyrup Rasmussen (PSE) and Philippe Lamberts (Verdi);
il secondo con i Presidenti delle principali istituzioni dell’Ue: José Manuel Barroso (Commissione Europea), Hans Gert Pöttering (Parlamento Europeo), Mario Sepi (Comitato Economico e Sociale Europeo), Luc Van den Brande (Comitato delle Regioni).


Questi dibattiti sono stati moderati da Pat Cox, Presidente del Movimento Europeo.
La Vice-Presidente della Commissione e responsabile per le relazioni istituzionali e la strategia di comunicazione, Margot Wallström ha tenuto le considerazioni conclusive.



Per maggiori informazioni: Consultazioni Europee dei Cittadini

COMMENTI

Eventi