Ferpi > News > Dall’Integrated Reporting all’Integrated Management

Dall’Integrated Reporting all’Integrated Management

16/11/2011

Il One Report rappresenta uno strumento che inizia a diffondersi nella realtà delle aziende. Oggi la sfida per le leadership consiste nell’identificare nuovi approcci che permettano di migliorare la qualità dei processi decisionali e garantire la “durabilità” della licenza di operare. In questo senso, il management integrato è una straordinaria leva di cambiamento culturale che richiede una profonda trasformazione nel modo di fare impresa. Ne parlano _Livia Piermattei e Fabio Ventoruzzo_ in un articolo recentemente pubblicato dall’ _Harvard Business Review._

di Livia Piermattei e Fabio Ventoruzzo
Non esiste oggi azienda che non abbia al centro delle proprie riflessioni l’efficienza/efficacia dei propri processi decisionali per ottimizzarne gli approcci (analisi e definizione), i tempi (di decisione e attuazione) e la rendicontazione (interna ed esterna). In parallelo, anche a causa delle conseguenze indotte dalle nuove tecnologie di comunicazione, è aumentata la pressione degli stakeholder sul management. La sfida per le leadership è di identificare nuovi approcci che permettano di migliorare la qualità dei processi decisionali e garantire la “durabilità” della propria licenza di operare, migrando verso pratiche imperniate su una prospettiva allargata degli impatti delle decisioni e delle attività aziendali sia sui diversi stakeholder sia sulla società nel suo insieme.
Il Reporting Integrato ha tutte le caratteristiche di un’innovazione di gestione che potrebbe portare a un vantaggio sia per le aziende che la adottano sia per la comunità allargata. È un’innovazione basata su un nuovo principio di gestione che sfida alcune ortodossie di lunga data.
In questa prospettiva il Management Integrato è una straordinaria leva di cambiamento culturale che richiede una profonda trasformazione nel modo di “fare impresa” e va ad incidere su tutte le diverse funzioni aziendali sviluppando un nuovo modo di impostare strategie e raggiungere gli scopi fissati.
L’obiettivo è ampliare le prospettive del management, estendere la sua capacità di cogliere e misurare rischi e opportunità che gli si presentano, migliorare le sue decisioni di allocazione delle risorse.
Clicca qui per scaricare l’articolo (a pagamento).
Tratto da Harvard Business Review

COMMENTI

Eventi