/media/post/vhc5sbp/why-you-should-choose-a-web-designer-796x512.jpg
Ferpi > News > Digital Anthology: ultimi giorni per iscriversi

Digital Anthology: ultimi giorni per iscriversi

20/10/2017

Il 27 ottobre a Roma Ferpi organizza il corso "Digital Anthology. How-to- be user first!", a cura e con Lapo Chirici e Lorenzo Ieri. Nel corso della giornata verranno analizzate le ultime tendenze in tema di web design, puntando a individuare le tecniche più efficaci per progettare un sito web che sia dinamico, intuitivo ed esteticamente gradevole.

Nel corso degli ultimi anni la progettazione e lo sviluppo di siti web si è notevolmente perfezionato, dando luogo a un’esplosione di nuovi linguaggi e piattaforme in grado di rispondere a una sempre maggiore richiesta di interattività e di attrattività da parte degli utenti. La diffusione dei dispositivi mobile ha reso questa esigenza necessaria, in quanto ha moltiplicato le modalità di accesso a internet e, pertanto, i comportamenti del pubblico durante la navigazione.

Sulle evoluzioni del web design si concentrerà il Corso del 27 ottobre dal titolo "Digital Anthology. How-to- be user first!" Una giornata di formazione e studio guidata da Lapo Chirici, Web Communication Consultant e Lorenzo Ieri, CEO e Founder Pamasoft.com, in cui verrà offerta una panoramica sull’intero flusso di lavoro che sta dietro alla realizzazione di un sito web: dallo stadio progettuale agli elementi di design visuale, il tutto partendo da un’analisi dell’usabilità che vede al centro l’utente ed il suo comportamento in rete. Il Corso sarà supportato dall’analisi della case history di Mercato Centrale e da 3 laboratori che avranno come oggetto: analisi dell’esperienza cross device; analisi euristica dell’usabilità di un sito; sketch di una nuova funzionalità di un sito web.

Lo sviluppo del web design sta avvenendo di pari passo con le evoluzioni dei nuovi trend del mondo digitale. L’utilizzo dei big data, per esempio, sta aiutando a definire un responsive design sempre più sofisticato, che non si limiti solo all’adattamento sui dispositivi, ma che tenga conto delle caratteristiche degli utenti, incentivando una relazione one to one tra brand e utente. Un altro strumento sempre più usato è il chat bot, soprattutto per le attività di customer care: essi hanno il vantaggio di essere veloci e di fornire supporto in maniera automatizzata, facilitando le possibilità di contatto tra cliente e azienda. Infine, l’identificazione di customer tochpoint mediante l’individuazione di personas che possano definire in maniera esaustiva i potenziali utenti, permette di strutturare un sito che sia pienamente rispondente alle esigenze di chi vi naviga, perché in grado di anticipare i processi cognitivi ed emotivi che si verificano in ognuno di loro.

Il corso è aperto a tutti, soci e non soci.

Dà diritto al riconoscimento di 100 crediti formativi ai soci Ferpi ai fini della qualificazione necessaria all’aggiornamento professionale interno.

Per esigenze di natura organizzativa e logistica, il corso si svolgerà solo al raggiungimento di un numero minimo di iscritti.

Per ulteriori informazioni e iscrizioni: casp@ferpi.it




 

Sede del corso:
Università degli Studi di Roma Tor Vergata - Facoltà di Economia
Edificio A - Aula informatica S4
Via Columbia, 2
Roma

 

COMMENTI

Eventi