Ferpi > News > Ferpi avvia un tavolo di lavoro sui temi della comunicazione responsabile

Ferpi avvia un tavolo di lavoro sui temi della comunicazione responsabile

03/04/2006

Dopo la discussione nata sulle pagine del sito, ecco i documenti scaturiti da un primo confronto organizzato da Ferpi sulla responsabilità dei comportamenti comunicativi delle organizzazioni. Il dibattito è aperto.

Tra gennaio e febbraio 2006 il sito Ferpi ha ospitato un intenso dibattito che, prendendo spunto da un artcolo di Toni Muzi Falconi dedicato alla comunicazione responsabile, aveva stimolato la riflessione di Nicoletta Cerana su come superare la cultura della diffidenza con la cultura della coerenza. A questo avevano fatto seguito le repliche di Roberto Zangrandi, ancora di Nicoletta Cerana e di Gian Paolo Pinton.La discussione scaturita in Rete ha suggerito alla Ferpi di proseguire il discorso organizzando un incontro di approfondimento (denominato Responsabil-mente) dedicato alla responsabilità dei comportamenti comunicativi delle organizzazioni che si è svolto a Milano lo scorso 9 marzo alla presenza di soci e non soci che si occupano, a vari livelli e in modo sistematico e specialistico, dei temi dell'etica professionale e della responsabilità sociale d'impresa.La riunione è stata finalizzata ad analizzare la questione della sostenibilità e della coerenza dei comportamenti comunicativi delle imprese e a verificare la percorribilità di un'ipotesi di rendicontazione degli stessi basata su indicatori condivisi e realistici. L'obiettivo finale del percorso cominciato in quell'occasione è quello di arrivare ad un documento sintetico di policy della Ferpi che, dopo essere stato discusso ed approvato dagli organi esecutivi, possa essere presentato in una occasione pubblica e successivamente essere oggetto di un confronto con altre realtà associative legate alle diverse funzioni dell'organizzazione ( risorse umane, pubblicità e marketing, acquisti, finanza, produzione , ricerca etc...).Allo scopo di allargare il dibattito invitando i lettori del sito a contribuire al progetto, pubblichiamo oggi il rapporto del primo incontro cui ha fatto seguito una prima ipotesi relativa all'individuazione di indicatori utili alla rendicontazione dei comportamenti comunicativi di un'organizzazione, proposta da Toni Muzi Falconi.A questa si accompagnano i commenti che abbiamo raccolto da parte di alcuni dei partecipanti all'incontro. Seguono infine le osservazioni di Nicoletta Cerana che contengono anche una proposta per i prossimi passi da intraprendere per la prosecuzione del lavoro comune. Scarica i seguenti documenti:- il rapporto dell'incontro Responsabil-mente (.doc)- proposta di indicatori per la rendicontazione dei comportamenti comunicativi (.doc)- commenti agli indicatori (.doc)- commento indicatori di Nicoletta Cerana e proposta di lavoro (.doc)

COMMENTI

Eventi