Ferpi > News > FERPI e la crisi: cosa fare nel 2009

FERPI e la crisi: cosa fare nel 2009

23/12/2008

La FERPI ha avviato una campagna d'ascolto dei soci che, attraverso un questionario, sono chiamati ad esprimersi sulla crisi e sulle ripercussioni sul nostro mercato e sulla nostra professione. Una delle prime iniziative volute dal Consiglio Nazionale per adottare iniziative in supporto dei soci.

La crisi internazionale dei mercati finanziari e la recessione che sta investendo molti Paesi Occidentali e l’Italia ha evidenti ripercussioni sulle aziende e quindi sul mercato della comunicazione.


FERPI, impegnata a fianco dei suoi soci, ha avvia una campagna d’ascolto attraverso un questionario per tastare il polso della nostra categoria e per studiare eventuali misure utili da promuovere a livello di Associazione a beneficio dei nostri iscritti. La conoscenza dello stato della comunicazione in Italia, anche attraverso un questionario volontario rivolto ai nostri associati, è una delle premesse per poter agire in modo corretto e tempestivo.


Il questionario è riservato ai soci ai quali si chiede di compilarlo e restituirlo via e-mail all’indirizzo stefano.gatti@ferpi.it entro lunedì 12 gennaio 2009.



Scarica qui il questionario.

COMMENTI

Eventi