Ferpi > News > Ferpi: sport ed energia al centro della formazione

Ferpi: sport ed energia al centro della formazione

27/06/2014

Energia e sport sono due settori industriali fondamentali per le nostre economie. Lo è anche saperli comunicare. La Commissione di Aggiornamento e Specializzazione Professionale di Ferpi affronterà questi temi nel mese di novembre.

Più volte abbiamo avuto modo di parlare di comunicazione e marketing e di come siano funzioni sempre più essenziali per un brand, un’organizzazione, un’istituzione che voglia parlare ai propri interlocutori.
Non soltanto, infatti, le aziende hanno bisogno degli strumenti per potersi raccontare ma anche gli stessi consumatori, utenti e cittadini, esigono una comunicazione sempre più mirata, interattiva e adeguata ai linguaggi e alle piattaforme più attuali.
Proprio nell’ottica di fornire una formazione che possa essere valida per più target e macrosettori, la CASP sta organizzando nuovi corsi, finalizzati ad affrontare la comunicazione e il marketing come tools innovativi che abbracciano settori industriali diversi, ugualmente stimolanti e che, nelle nostre economie, assorbono costantemente giovani e meno giovani professionalità.
Novembre è il mese in cui avranno luogo due interessanti giornate formative: una dedicata alla comunicazione e al marketing dello sport, l’altra all’importanza di comunicare l’energia.
Marketing e Comunicazione dello Sport: questo il titolo di una giornata interamente dedicata ad un tema particolarmente attuale, che risponde alla domanda “quali sono le esigenze dirigenziali e manageriali che le moderne organizzazioni sportive richiedono?”.
Con Sergio Cherubini, presidente del Master in Marketing e Management dello Sport dell’Università di Roma Tor Vergata, daremo una risposta intesa a sistematizzare il complesso mondo delle mission, delle strategie e delle operatività quotidiane di coloro che sono impegnati, o intendono esserlo, nelle organizzazioni della filiera sportiva.
L’idea del corso nasce proprio dalla necessità e al contempo della richiesta di una specializzazione sulle problematiche economico-gestionali, in specie di marketing e comunicazione, associate allo sport. La sport industry va affrontata con preparazione e capacità specifiche, anche in considerazione delle evoluzioni tecnologiche e internazionali che la caratterizzano. Con questo corso si intende dare strumenti e competenze in grado di fare dei partecipanti dei manager più consapevoli e maggiormente capaci di affrontare l’industria dello sport.
Previsti ospiti e speakers d’eccellenza: Marco Canigiani, Responsabile Marketing e Sponsorizzazioni ed Eventi S.S. Lazio, e Andrea Santini, Responsabile Parco del Foro Italico, CONI Servizi, affiancheranno Cherubini, arricchendo i contenuti del corso con case studies di enorme rilevanza.
Parteciperanno anche rappresentanti di aziende sponsor di sportivi e di iniziative legate allo sport. Il tutto il 28 novembre, a Roma. Si tratta di un’occasione eccezionale per parlare di comunicazione, marketing e gestione dello sport, con i veri protagonisti del settore.
Il secondo corso in Comunicare l’energia è organizzato da Ferpi in collaborazione con l’Autorità per l’Energia elettrica il gas e il sistema idrico.
Comunicare e semplificare la complessità dell’energia non è compito facile. La preparazione richiesta è al tempo stesso mirata e multidisciplinare, trattandosi di un macrosettore che coinvolge competenze e specificità differenti. Panoramica sul settore (l’evoluzione della comunicazione nell’energia, comunicare in azienda o nelle istituzioni, principali elementi normativi), il ruolo della comunicazione nel settore energetico, le Ws del comunicare l’energia, approfondimenti e case histories: questi sono alcuni dei punti che verranno affrontati.
Padrona di casa sarà Cristina Corazza, Responsabile dell’Ufficio Speciale Portavoce e Comunicazione su Mass Media (PCM) dell’Autorità per l’Energia elettrica il gas e il sistema idrico, da cui ci aspettiamo analisi e “segreti del mestiere”, oltre che la testimonianza delle best practices dell’Autorità.
Ulteriori approfondimenti, stimoli ed esperienze, anche interagendo con i partecipanti, si avranno da e con Patrizia Rutigliano, Direttore Relazioni Istituzionali e Comunicazione di Snam e Presidente Ferpi. Interverranno, inoltre, rappresentanti di operatori privati e pubblici del mercato dell’energia. Il mese è novembre, la data in via di definizione.

COMMENTI

Eventi