/media/post/uepshvb/fw.png
Ferpi > News > Food Wine & Co., l’evento che unisce experience ed enogastronomia

Food Wine & Co., l’evento che unisce experience ed enogastronomia

19/11/2018

Redazione

L’experience e le eccellenze enogastronomiche italiane si incontrano a Food Wine & Co., l’evento organizzato dal Master in Economia e Gestione della Comunicazione e dei Media dell’Università di Roma Tor Vergata, in collaborazione con Cinecittà Studios, Mercato Mediterraneo e Alice TV e con il patrocinio di Ferpi e Ansa, in corso in questi giorni a Roma. 

È attualmente in corso di svolgimento la settima edizione di “Food Wine & Co. - The Italian Food Experience”, il corso dedicato al settore del food & beverage. Si è tenuto il 22 e il 23 novembre presso gli Studi di Cinecittà, mentre sabato 24 novembre si concluderà presso Mercato Mediterraneo – Fiera dei prodotti agroalimentari del Mediterraneo a Fiera di Roma. Organizzato dal Master in Economia e Gestione della Comunicazione e dei Media dell’Università di Roma Tor Vergata, in collaborazione con Cinecittà Studios, Mercato Mediterraneo e Alice TV e con il patrocinio di Ferpi e Ansa, “Food Wine & Co.” è stato ideato da Simonetta Pattuglia, Docente di Marketing, Comunicazione, Media e Direttore del Master, che ne è curatore insieme a Paola Cambria, giornalista e sommelier, Direttore Comunicazione e Immagine di CIA-Agricoltori Italia. Sono partner dell’evento Ega Worldwide Congresses & Events, CIA – Agricoltori Italiani, Acqua Filette, Alce Nero, ALET – Associazione Laureati Economia Tor Vergata, Alfio Neri, Birra del Borgo, Casata Mergè e Istituto Marchigiano di Tutela Vini.

Durante il seminario, 6 Master Class, tenute da più di 30 relatori professionisti del settore, hanno offerto approfondimenti su numerosi temi.

Nella Master Class 1 si è parlato de “La cultura della materia prima”, tematica affrontata da Luigi Caricato, Direttore Olio Officina Festival, Stefano Ricci, Acqua Filette, Francesca Romani, Marketing & Communication Manager, Eataly e Antonio Rosati, Amministratore Unico ARSIAL.

Di “Una cucina più democratica” si è discusso invece durante la Master Class 2, con gli interventi di Claudia Paltrinieri, Giornalista e Direttrice, Foodinsider.it, Osservatorio sulle mense, Anna Maria Pellegrino, Presidente, Associazione Italiana Food Blogger, Giuliana Ragusa, Responsabile Rapporti Istituzionali, Alce Nero e Francesca Rocchi Barbaria, Coordinatore Culturale, Mercato Mediterraneo, Sebastiano Sardo, Direttore Generale, Fico-Eataly e Dino Scanavino, Presidente Nazionale, CIA Agricoltori Italiani.

Durante la Master Class 3 il tema del “Vivere e mangiare all’italiana” è stato trattato da Graziana Grassini, Enologa Consulente, Tenuta San Guido a Follonica – Grosseto, Andrea Marchetti, Sindaco, Comune di Chianciano, Alfonso Pecoraro Scanio, Presidente, Fondazione Univerde e Pierluigi Ridolfi, Scrittore.

Dedicata all’“Experience nello Stivale I”, la Master Class 4 ha visto gli interventi di Patrizia Boglione, Direttore Gorgelous “Food, Love & Design”, Direttore creativo, Angelini Design, Dario Laurenzi, General Manager, Laurenzi Consulting, Alberto Mazzoni, Direttore, Istituto Marchigiano di Tutela Vini, Alessandra Muratore, Direttore, WI.MU Barolo – Museo del Vino a Barolo – Cuneo, Luisa Piazza, Direttore Generale, DMO Piemonte Scrl, Alessandro Sciortino, Direttore Creativo, McCann.

Il tema dell’experience è proseguito con la Master Class 5, “Experience nello Stivale II”, durante la quale hanno preso parola i relatori Antonio Bonfilio, Direttore, Morellino Classica Festival e Alessio Durazzi, Direttore, Consorzio di Tutela, Morellino di Scansano, Stefano Caccavari, Fondatore, Mulinum srl a Catanzaro, Luigi Galimberti, AD, Sfera s.r.l., Fabio Gentile, Responsabile Marketing, Birra del Borgo, Massimo Gianolli, Presidente e Amministratore Delegato, La Collina dei Ciliegi.

Dall’Italia ci si è spostati nel resto del mondo con la Master Class 6, nella quale si è parlato di “Experience del settore in giro per il mondo”. Sono intervenuti Luca Alfieri, Relazioni Esterne, Rappresentanza di Taipei in Italia, Barbara Ciacci, Account, Internetfly, Andrea Laganga, Butcher, Macelleria Laganga, e MEATblogger “Maremma che ciccia” e Marco Massarotto, Presidente, La via del sake.

L’experience è stato il concetto fondamentale attorno al quale si sono sviluppati i dibattiti: è necessario, infatti, comunicare le eccellenze enogastronomiche italiane attraverso le più efficienti strategie di comunicazione e marketing. Il tema del cibo, quindi, è stato affrontato da numerosi punti di vista: luoghi, innovazione, cultura, sapori, qualità, eventi e molto altro.

Oltre le Master Class, è stato possibile esplorare il settore del food & beverage anche attraverso degustazioni, laboratori, presentazioni e show-cooking, con lo chef Mattia Poggi, Alice TV.

L'eccellenza dei prodotti italiani in ottica innovativa e di sviluppo sostenibile è risaltata insieme all’attrattività dei nostri territori.

Il seminario, da sempre improntato ad orientamenti collaborativi con il mondo delle imprese e delle realtà più innovative nel settore, porta avanti la partnership con “Mercato Mediterraneo – Fiera dei prodotti agroalimentari del Mediterraneo”, progetto autonomo di Fiera di Roma dedicato alla filiera agro-alimentare, allo sviluppo naturale, alla salvaguardia dell’ambiente e del territorio e finalizzato a valorizzare il cibo, chi lo produce e chi lo consuma che si concretizza in una Tavola Rotonda, in programma il 24 novembre sul tema “Marketing e Comunicazioni innovative per i prodotti agroalimentari: nuove rotte culturali nel e per il Mediterraneo?”. Ad intervenire – moderati da Simonetta Pattuglia – autorevoli ospiti nazionali e internazionali, tra i quali il Pier Donato Vercellone, Presidente Ferpi, Daniela Puglielli, Accent Public Relations Boston e organizzatore della Mediterranean Diet Roundtable Yale University e Corrado Azzolini, Direttore editoriale di Al.ma Media.

Sarà invece l’area exhibit “Generazione Olio” a ospitare assaggi, incontri con esperti ed esperienze legate all’Olio Extra Vergine d’Oliva. Organizzato nell’ambito di Mercato Mediterraneo dalle studentesse del Master Doriana Guarino e Alessia Saraceno insieme all’Associazione Olivicoltori, il progetto desidera offrire uno spazio di approfondimento sull’importanza dell’Olio Extra Vergine d’Oliva per la nostra alimentazione. Per iscriversi a Generazione Olio, scrivere a: guarinodoriana88@gmail.com e alessias219@gmail.com.

Gli iscritti alle 6 Masterclass saranno considerati ospiti durante le giornate di Mercato Mediterraneo del 24-25-26 Novembre e saranno dotati di un pass personale.

Per info e iscrizioni: casp@ferpi.it

 

 

COMMENTI

Eventi