/media/post/hrdpzat/cnaformazione-796x512.jpg
Ferpi > News > Formazione: tutti i prossimi appuntamenti firmati Ferpi

Formazione: tutti i prossimi appuntamenti firmati Ferpi

02/06/2018

Nuove opportunità di aggiornamento professionale con i corsi Ferpi: l’8 giugno a Bologna si parlerà di ascolto organizzativo mentre il 9 luglio a Roma appuntamento con la quinta edizione del corso dedicato all’Event Management e il 19 focus sulle Relazioni istituzionali.

L'offerta formativa proposta da Ferpi è in continuo aggiornamento: tanti appuntamenti in programma nei prossimi mesi.

Meno di una settimana al corso su "L'ascolto organizzativo", in programma venerdì 8 giugno, presso il Dipartimento di Scienze della Comunicazione dell'Università degli Studi di Bologna. Nella giornata, che sarà curata da Biagio Oppi, Delegato regionale di Ferpi Emilia-Romagna e Associate Director Communications di Shire, saranno approfondite le tecniche e le pratiche di ascolto degli stakeholder interni ed esterni. "L'ascolto strutturato degli stakeholder è il processo chiave di ogni "organizzazione comunicativa" - afferma Oppi - In Italia esiste una cultura dell'ascolto che si è sviluppata negli ultimi quarant'anni con casi eccellenti: abbiamo il lavoro di Basaglia, di Telefono Azzurro nonché i progetti di ascolto e progettazione partecipata dell'antropologa Marianella Sclavi".

Nella prima parte si parlerà de "L’ascolto per l'organizzazione comunicativa", con Pierluigi De Rosa, Ferpi Emilia-Romagna, che farà da moderatore per gli interventi di un gruppo di manager ed esperti: Toni Muzi Falconi, Lumsa, Emilio Galli Zugaro, Methodos, Federico Capeci, Kantar Media e Andrea Buzzi, Fondazione Paracelso. La seconda parte del corso, "L'ascolto in pratica", sarà un focus, moderato dal giornalista Stefano Martello in cui verranno analizzati casi specifici di ascolto e approfondite best practice di Unipol, Oxfam, Medipragma, Telefono Azzurro, Cesvot, Amapola, Conad.

Il 9 luglio è in programma a Roma, la quinta edizione di "Event Management. Quando i brand si costruiscono con gli eventi". La giornata formativa sarà curata da Simonetta Pattuglia, Docente di Marketing, Comunicazione, Media e Direttore del Master in Economia e Gestione della Comunicazione e dei Media dell’Università di Roma “Tor Vergata". L'event-system sarà affrontato nelle sue diverse declinazioni, nell'ambito del marketing evoluto in senso relazionale e sotto il profilo di una organizzazione “scientifica”. "L’event management oggi è in grado di offrire, in termini di contenuti e canalità, piattaforme di coinvolgimento fidelizzante per tutti i pubblici, dai più consapevoli ai più sfuggenti - afferma Simonetta Pattuglia - ecco perché le aziende usano sempre più gli eventi come strumento di marketing e comunicazione così come di selling".
La seconda parte del corso, con l’Ing. Leopoldo Lama, esperto di Project Management, sarà dedicata all’applicazione del modello di PM a casi di eventi. L'obiettivo è trasferire conoscenze su fasi, compiti chiave e responsabilità nella gestione di un evento introducendo le principali tecniche e gli strumenti di Project Management, quali la Work Breakdown Structure (WBS), il Diagramma di GANTT ed il Critical Path Method (CPM). "Sempre più spesso le organizzazioni promuovono eventi - afferma Lama - Il project management aiuta ad organizzare le risorse (umane, finanziarie, logistiche e tecnologiche) al fine di ottimizzarle".

Per il 19 luglio è previsto il corso su "Le Relazioni istituzionali: queste conosciute" a cura di Chiara Galgani, Responsabile Relazioni Media Banca Monte dei Paschi di Siena e Letizia Nassuato, Regional Communication Manager Vodafone Italia. Nell'incontro verranno approfonditi in particolare tre ambiti principali: "Monitoraggio istituzionale" per comprendere il contesto legislativo nel quale si posiziona il soggetto di interesse; "Studi di Scenario Istituzionale" per mappare gli ambiti di interesse e i soggetti di riferimento e analizzare il contesto politico nel quale operano; "Sviluppo delle relazioni" per costruire e rafforzare la percezione pubblica tramite il dialogo diretto con i soggetti istituzionali di riferimento. Saranno anche approfondite case history di creazione e sviluppo di relazioni, fra tutte quelle di Vodafone e Nestlè.

A settembre è in corso di organizzazione una serie di incontri tra Roma, Milano e Veneto sulla "Digital Health", a cura di Cristina Cenci, Senior Partner Eikon Strategic Consulting Italia e Socio Ferpi, Giampietro Vecchiato Senior Partner e Direttore Clienti P.R. Consulting Srl e Socio Ferpi, con la partecipazione di illustri manager ed esperti di medicina narrativa.

Il 22, 23 e 24 novembre torna "Food Wine & Co." giunto alla settima edizione. Nei primi due giorni si svolgerà presso l'Istituto Luce di Cinecittà, Via Tuscolana 1055, Roma, mentre la terza giornata si terrà presso Mercato Mediterraneo - Fiera di Roma, via Portuense 1645-1647.

Organizzato dal Master in Economia e Gestione della Comunicazione e dei Media dell'Università di Roma Tor Vergata, con Cinecittà Studios, Ferpi ed Ansa, "Food Wine & Co." è a cura di Simonetta Pattuglia, Docente di Marketing, Comunicazione, Media e Direttore del Master e Paola Cambria, giornalista e sommelier, Direttore Comunicazione e Immagine.
In queste tre giornate formative il cibo, il vino, la gastronomia e la birra, daranno vita a dibattiti e riflessioni sul settore del food & beverage, dei suoi operatori e della sua esperienzialità complessiva, il tutto accompagnato da attente strategie comunicative e di marketing. Ciò si alternerà a show-cooking con Chef, e visite a “Cinecittà si mostra” (Studios e Area museale).

In occasione di questa edizione, "Food Wine & Co." porterà avanti la partnership con Mercato Mediterraneo - Fiera dei prodotti agroalimentari del Mediterraneo, che si concretizzerà in una Tavola Rotonda prevista per il 24 Novembre dal titolo “Marketing e Comunicazioni innovative per i prodotti agroalimentari: nuove rotte culturali nel e per il Mediterraneo?

Per informazioni più dettagliate:  casp@ferpi.it

COMMENTI

Eventi