Ferpi > News > Happy birthday Toni!

Happy birthday Toni!

22/07/2011

Un traguardo e un punto di partenza: _Toni Muzi Falconi_ compie 70 anni, 50 dei quali passati ad occuparsi di comunicazione. Un punto di riferimento nel mondo delle relazioni pubbliche italiano e internazionale. E gli auguri arrivano da tutto il mondo. Chiunque volesse pubblicare un messaggio per Toni può farlo nello spazio commenti.

Un piccolo omaggio per festeggiare un evento importante: oggi Toni Muzi Falconi compie 70 anni, di cui più di 50 nel mondo della comunicazione. Toni inizia a Roma nel 1960 come giornalista praticante nel settimanale Rotosei, per passare poi l’anno seguente alla redazione della rivista aziendale della Stanic Industria Petrolifera. Il 1963 è l’anno del trasferimento a Milano e dell’ingresso in 3M come addetto alle Rp, dove dal ’64 si occuperà anche di Ferrania, storica società cinefotografica italiana.
Nel 1970 passa alla redazione economica milanese del settimanale romano L’Espresso. Nel 1972 assume, con la qualifica di dirigente e membro del comitato esecutivo, la responsabilità della direzione comunicazioni della Fabbri Editori. Sempre a Milano, nel 1974, co-fonda la MF Communications, società di consulenza in relazioni pubbliche che intergrerà nel 1976 con altre due società di consulenza e darà vita con altri cinque soci alla SCR Associati (strategie, comunicazioni, ricerche), che diventa rapidamente la maggiore società di relazioni pubbliche in Italia. Fino al 1990 guiderà la SCR che diversifica le proprie attività co-fondando nel 1978 Errepidue Veneto a Vicenza, nel 1979 Methodos, Intermatrix Italia nel 1981 e Seci nel 1982. Nel 1985, grazie a un accordo con la Ogilvy & Mather, dà vita a Sintonia, una joint-venture dedicata alla comunicazione integrata. Nel 1990 cede la SCR Associati al gruppo inglese Shandwick, rimanendo nel consiglio di amministrazione fino al 1994. Nel 1995 ritorna a Roma e fonda OnOff-soluzioni interattive, una piccola società di consulenza dedicata alle applicazioni delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione, che nel 1997 venderà a Methodos, acquisendone una partecipazione rilevante e assumendone la Presidenza, che tiene fino al 2007. Dal 2000 al 2003 detiene la carica di Presidente Ferpi di cui è socio dal 1972. Oggi è director di Methodos, insegna relazioni globali, comunicazione interculturale e affari pubblici alla New York University; relazioni pubbliche alla Lumsa; relazioni con i pubblici a La Sapienza; affari pubblici alla Luiss e relazioni pubbliche internazionali alla Iulm. Autore di numerosi libri in italiano e in inglese, scrive regolarmente su www.ferpi.it, su www.prconversations.com e su www.stockholmaccords.org .

Una carriera lunghissima, durante la quale ha incontrato professionisti di tutto il mondo, politici e diplomatici. Cinquant’anni intensi nelle relazioni pubbliche di cui continua ad occuparsi con la stessa passione ed entusiasmo di sempre, guardando a professionisti quali Harold Burson, novantenne decano delle Rp, con stupore ed ammirazione, preoccupandosi del futuro dei giovani professionisti e della federazione di cui, da quasi 40 anni, è parte, come diceva in un suo post su questo sito di qualche giorno fa, in cui affermava che “comprendere, interpretare le attitudini dei pubblici e monitorare le loro dinamiche sono abilità e competenze di ascolto che nessuna scuola, nessuna università insegna. Cosa aspettiamo per mettere i giovani in condizioni di fare meglio di quanto abbiamo saputo fare noi? Altrimenti, a che serve una associazione professionale?”

Una “colonna portante” di Ferpi e della professione in Italia e nel mondo. Un collega e un amico per molti che in questa occasione importante hanno voluto dedicargli una sorpresa speciale.
Happy birthday Toni, da tutti noi!

COMMENTI

Eventi