/media/post/98vecd5/landscape-1496848308-gettyimages-565810887-796x490.jpg
Ferpi > News > Il cambiamento al centro di InspiringPR 2018

Il cambiamento al centro di InspiringPR 2018

25/01/2018

Bruno Mastroianni

Inizia il conto alla rovescia per la prossima edizione di InspiringPR, la quinta, in programma a Venezia il 18 e 19 maggio prossimi. Tema dell'edizione 2018, il cambiamento su cui vi proponiamo la riflessione del Presidente del Comitato scientifico, Bruno Mastroianni.

“Sono cambiamenti solo se spaventano”, cantano i Subsonica. Uno dei primi istinti umani di fronte al cambiamento è proprio la paura. Temiamo il cambiamento perché rimanda a due delle azioni che più ci mettono in discussione: il movimento e l’incontro con la differenza.

Non ci piace il movimento perché ogni volta che raggiungiamo un qualche risultato vorremmo fermarci a quello, cristallizzare la situazione, finalmente vivere di rendita rispetto a ciò che abbiamo ottenuto.

Non ci piace la differenza perché quando la incontriamo sotto forma di sfida professionale, di interlocutore non allineato, di situazione nuova a cui non avevamo pensato, siamo costretti a rimettere in discussione ciò che siamo e ciò che sappiamo.

Ogni attività umana davvero degna ha a che fare con il cambiamento. La conoscenza è cambiamento: idee nuove che modificano quelle che già si avevano. Il lavoro è cambiamento: trovare soluzioni che incidono sulla realtà per migliorarla. Le relazioni sono cambiamento: incontrare l’altro è sempre imparare un nuovo linguaggio di un nuovo mondo.

È un errore pensare al cambiamento come una categoria che riguarda il futuro. Il cambiamento è essere concentrati ad agire su ogni momento del presente che scorre.

Chi saranno gli speaker di InspiringPR che meglio potranno parlarci di questa necessaria e costante sfida umana e professionale?

 

COMMENTI

Eventi