Ferpi > News > Il Marketing delle differenze: l'11 novembre iniziano gli appuntamenti di IEDinContro

Il Marketing delle differenze: l'11 novembre iniziano gli appuntamenti di IEDinContro

08/11/2004

Pubblichiamo i due comunicati stampa sull'iniziativa dell'11 e sull'intero ciclo di incontri-dibattito.

"Il Marketing delle differenze" quando l'azienda è sensibile alla diversitàInaugura il ciclo di appuntamenti "IEDinContro" la conferenza dedicata alla tematica delle differenzeSede IED Torino, giovedì 11 novembre ore 18.30L'Istituto Europeo di Design di Torino, costantemente attento a percepire i cambiamenti e le problematiche del momento storico attuale, inaugura il ciclo di appuntamenti "IEDinContro" con la conferenza-dibattito dal titolo "Il Marketing delle differenze"quando l'azienda è sensibile alla diversitàgiovedì 11 novembre, ore 18.30Aula Magna IED - via San Quintino, 39 - TorinoInterverranno:Valerio Di Bussolo, Brand Communication Manager IKEA ItaliaLa diversity nel retail sovranazionale. Criticità e opportunità nel rapporto con gli stakeholdersLuciano Nebbia, Responsabile Area Torino Sanpaolo IMIMultiethnic point: un punto di partenza e non di arrivoAntonio Sgroi, Responsabile Comunicazione Nord Ovest Poste ItalianeGiovanni Rufrano, Responsabile Direzione Operazioni Country Nordovest Poste ItalianeDalla buca delle lettere al microchip: la trasformazione di Poste ItalianeModererà l'incontro:Ruben Abbattista, Direttore IED Comunicazione TorinoL'incontro, primo di un ciclo di quattro appuntamenti, offre al pubblico un'occasione di riflessione e approfondimento sulla tematica delle "differenze", mettendo in evidenza come questo fenomeno possa essere, per le realtà più attente e sensibili, un'opportunità di marketing e di comunicazione vincente per raggiungere target nuovi, costituiti da fasce di mercato considerate, fino ad oggi, poco significative.A partire dalle 18, accoglierà il pubblico il welcome-coffee offerto da Lavazza e Guido Gobino.Per informazioni e per richiedere l'invito:Istituto Europeo di Design di Torino - Ufficio Comunicazionevia San Quintino, 39 - 10121 Torinotel. +39 011 541111 - pr3@torino.ied.it www.ied.itEd ecco il COMUNICATO sul ciclo di incontri:Nasce IEDinContro: spazio alla cultura, voci a confronto, momenti di dibattitoL'Istituto Europeo di Design di Torino propone per la stagione di eventi 2004-2005, un ciclo di incontri-dibattito aperti al pubblico, su temi legati a Design, Moda, Arti Visive e ComunicazioneL'Istituto Europeo di Design di Torino, alla soglia del suo quindicesimo anno di attività nel capoluogo subalpino, è sempre più impegnato ad orientare lo sviluppo delle sue attività formative e culturali in una direzione che favorisca il dialogo e lo scambio con le realtà protagoniste della crescita del territorio: Istituzioni ed enti pubblici, aziende e realtà imprenditoriali, associazioni culturali e non profit, privati cittadini.E' in quest'ottica che nasce IEDinContro: un ciclo di appuntamenti volti a connotare la Sede IED di via San Quintino 39 come luogo di cultura, di scambio e di dibattito, che avranno come protagonisti relatori di eccellenza, capaci di dare vita a significativi momenti di approfondimento su specifiche tematiche.Aperto al vasto pubblico cittadino, IEDinContro si propone di favorire lo scambio di idee ed esperienze, e di stimolare il confronto sulle più attuali problematiche legate al design, alla moda, alle arti visive e alla comunicazione, settori rispetto ai quali lo IED si pone, per sua mission, come incubatore di idee originali e innovative.Il nostro obiettivo – spiega Cesar Mendoza, Direttore di IED Torino – è quello di fare sempre di più dell'Istituto un punto di riferimento culturale, connotato da una particolare attenzione alla filosofia del progetto e alla cultura dell'innovazione. IEDinContro è un progetto pilota volto a dar voce alle diverse realtà che pensiamo abbiano contributi significativi e interessanti spunti di riflessione da portare, in merito ai temi che andremo a trattare, agli operatori dei diversi settori e alla Città, favorendo l'incontro di professionalità qualificate e creando spazi per scambi di idee e di esperienze e per il dibattito.Accoglie con favore il progetto anche Giuliano Molineri, Direttore Scientifico di IED Torino, che considera: La maturazione del senso civico comporta una sempre maggiore attenzione e sensibilità verso l'altro, una percezione dei suoi bisogni e delle sue attese, che non sono decifrabili da un approccio generico. Tutto questo in termini di marketing impone strategie di "specificità" e non "globalità".Accompagneranno la prima edizione di IEDinContro due partner d'eccezione: Lavazza e Guido Gobino, eccellenze della tradizione torinese legata al gusto e interpreti della duplice dimensione – industriale e artigianale – della produttività piemontese.Gli appuntamenti previsti per il primo ciclo di IEDinContro saranno quattro, distribuiti nell'arco dell'anno a partire dal mese di novembre 2004 fino a giugno 2005, e si terranno il giovedì alle 18.30 presso la Sede IED di via San Quintino 39 a Torino.Apre il ciclo di appuntamenti, la conferenza-dibattito dal titolo"Il Marketing delle differenze"quando l'azienda è sensibile alla diversitàgiovedì 11 novembre, ore 18.30 via San Quintino, 39 – TorinoPer informazioni e per ricevere l'invito ai singoli incontri:Istituto Europeo di Design di Torino Ufficio Comunicazionevia San Quintino, 39 - 10121 Torinotel. +39 011 541111Ufficio Stampa: Alessia TozziniTel. + 39 011 541111Cell. + 39 329 2150275Fax + 39 011 5170167

COMMENTI

Eventi