Ferpi > News > Il mondo degli eventi si riunisce a Torino

Il mondo degli eventi si riunisce a Torino

18/11/2008

Si apre ufficialmente la prima edizione del BEA Expo Festival, kermesse di due giorni nata con l'intento di coinvolgere, in modo innovativo, la community europea del settore degli eventi.

Il 20 e 21 novembre a Torino si riunisce il gota del mondo degli eventi. Data la forte componente innovativa dell’evento la location non è da meno: Torino – città che con le Olimpiadi ha ridisegnato completamente la sua immagine – e il Palasport Olimpico, un’avveniristica struttura in acciaio e vetro progettata dall’architetto Arata Isozaki in occasione dei Giochi Olimpici Invernali – che ospiterà l’evento.


Diviso in quattro aree – Expo, Seminari, Interattività, BEA –, il festival è un appuntamento imperdibile per chi è coinvolto nell’organizzazione di eventi, poiché offre ai presenti in soli due giorni importanti momenti di business, formazione, networking, ispirazione. In un’area espositiva di oltre 4.000 mq verranno presentate le ultime novità e tendenze sulle tecnologie e creatività applicate agli eventi. Gli espositori, all’avanguardia e capaci di operare a livello europeo, incontreranno buyer di alto profilo: direttori marketing, direttori comunicazione, responsabili ufficio acquisti delle più importanti aziende, agenzie creative italiane e internazionali.


Il BEA Expo Festival rappresenta un’opportunità d’interazione, grazie alla possibilità di partecipare a seminari e tavole rotonde che vedranno la presenza di rappresentanti di aziende, agenzie e associazioni di categoria. Il confronto si concentrerà sulle tematiche più attuali del settore. Molti anche i workshop tenuti da esperti internazionali che illustreranno case history di rilievo per l’aggiornamento professionale.


Ci saranno inoltre i premi dedicati ai migliori eventi dell’anno. Il 20 novembre vanno in scena i vincitori di European Best Event Awards, competizione aperta a tutte le agenzie con sede in Europa; il 21 novembre invece tocca alle agenzie italiane con la premiazione di BEA Italia.


Obiettivo del Premio è la valorizzazione dell’evento come mezzo di comunicazione innovativo, inserito a pieno titolo nel media mix e nella più ampia strategia di comunicazione delle aziende.


“In un periodo di crisi come questo che stiamo vivendo, il Bea Expo Festival rappresenta un momento unico per discutere e analizzare, grazie anche alla presenza di importanti esperti del settore, quale impatto questa congiuntura ha sul mercato degli eventi” – afferma Salvatore Sagone Presidente di ADC – Agenzia della Comunicazione. “Sostanzialmente, dopo aver sostenuto un giro di colloqui con alcune delle principali aziende che operano nel settore, si registra una cauta tenuta degli investimenti sul mezzo. Si tratta di un segnale importante rispetto al passato quando l’evento veniva utilizzato come uno strumento di comunicazione meramente tattico. Non possiamo però dimenticarci che l’attuale fase economica impone una ancor maggiore ottimizzazione delle risorse”.


Per maggiori informazioni: www.beaexpofestival.com

COMMENTI

Eventi